Trofie salsiccia e crema di stracchino

Trofie salsiccia e crema di stracchino. Trofie salsiccia e crema di stracchino. Questa ricetta è semplicissima da realizzare, veloce da preparare e con pochi ingredienti. In Toscana si gustano i famosi crostini salsiccia e stracchino, l’abbinamento con la pasta è ugualmente delizioso. Un primo piatto sostanzioso, pieno di gusto e sfizioso, l’ideale per un pranzo veloce o una cena informale tra amici. Bastano pochi passaggi ed il tempo che bolle l’acqua e cuoce la pasta il gioco è fatto! Ecco la ricetta.

trofie con salsiccia e crema di stracchino

                     Trofie salsiccia e crema di stracchino

 

Ingredienti per 4 persone:

 

  • 500 g di trofie fresche
  • 2 salsicce ( io scelgo quelle speziate ma se a voi non piacciono usate quelle con solo sale e pepe)
  • 300 g di stracchino
  • latte q.b
  • 30 ml di vino bianco secco
  • sale e pepe q.b

Procedimento:

Mettete a bollire l’acqua per la pasta.

Spellate la salsiccia e sbriciolatela con un cucchiaio di legno dentro ad una padella antiaderente, lasciatela rosolare dolcemente e quando è tutta ben rosolata sfumatela con il vino, lasciate che evapori completamente e spegnete il fuoco sotto la padella. Prelevate la salsiccia rosolata scolandola bene dal grasso e adagiatela in un piatto, lasciando nella padella solo il grasso della salsiccia.

Come avrete notato non ho aggiunto olio nella padella, la salsiccia rosolandosi scioglie il suo grasso, ritengo che sia sufficiente, ma se le vostre salsicce sono più magre delle mie e volete aggiungerlo per non rischiare che la salsiccia si secchi, aggiungetene un poco.

In una terrina aiutandovi con una forchetta stemperate lo stracchino con un po’ di latte, aggiungetene poco per volta, dovrete creare una crema liscia e quando è pronta lasciatela da parte

Quando alle trofie manca un minuto alla fine della cottura, accendete il fuoco sotto la padella con il grasso della salsiccia, aggiungete la salsiccia precedentemente rosolata, scolate la pasta e lasciate da parte un po’ d’acqua di cottura. Tuffate le trofie nella padella, se necessario aggiungete un pizzico di sale, aggiungeteci la crema di stracchino e mantecate bene, una spolverata di pepe e la pasta è pronta per essere servita. Buon appetito ….. Sandra.

Se questa ricetta vi è piaciuta, condividetela con i vostri amici di facebook e passate a trovarmi sulla mia pagina L’officina delle ricette vi aspetto! 😀

 

 

 

Precedente Crackers tipo Ritz fatti in casa Successivo Tagliatelle al cartoccio con piselli

56 commenti su “Trofie salsiccia e crema di stracchino

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.