Polpo e patate, ricetta classica.

Polpo e patate, ricetta classica. Un insata dal gusto intenso e molto saporita, perfetta sia come antipasto che come secondo piatto, ottima da servire per un pranzo o una cena importante, per le feste o semplicemente quando si ha voglia di qualcosa di sfizioso. La ricetta è molto semplice, ma c’è una piccola insidia, il polpo se non lessato bene si rischia di farlo diventare molto duro e gommoso. Vi lascio la ricetta, sarà facile poter servire questa bontà 😀

polpo e patate

                        Polpo e patate, ricetta classica.

 

Ingredienti:

  • 1 polpo 1,200 kg
  • 1 carota
  • 1 gambo di sedano
  • 1 cipolla bianca
  •  600 g patate
  • 1 spicchio d’aglio
  • 2 rametti di prezzemolo
  • sale e pepe q.b
  • succo di limone
  • olio extra vergine d’oliva

Preparazione:

  1. Pulite il polpo ( o fatelo pulire dal vostro pescivendolo di fiducia ma poi, controllate prima di cuocerlo se è stato tolto tutto) togliendo le interiora, il becco e gli occhi.
  2. Lavate bene il polpo sotto l’acqua corrente, sfregando bene anche tra i tentacoli.
  3. Fate bollire l’acqua con un po’ di sale, la cipolla, il sedano e la carota per 10 minuti.
  4. Tenete il polpo per la testa e tuffatelo per 3 volte in acqua facendo arricciare i tentacoli poi immergetelo complentamente.
  5. Coprite con un coperchio e quando riprende il bollore abbassate al minimo la fiamma e procedete alla cottura per circa 60 minuti, a 50 minuti controllate la cottura con una forchetta.
  6. Intanto pelate le patate e fatele cuocere in acqua salata, poi scolatele e fatele a tocchetti.
  7. Trascorso il tempo di cottura, con una forchetta punzecchiate il polpo, se è cedevole e si infilza bene è pronto, se invece è ancora duro proseguite la cottura per altri 10 minuti o fino a quando non sarà morbido.
  8. Lasciate intiepidire il polpo nell’acqua di cottura.
  9. Appena è tiepido scolatelo e spellatelo con un canovaccio pulito. Adagiatelo su un tagliere e tagliatelo a tocchetti.
  10. Preparate il condimento in una ciotolina, mettete l’olio, il limone sale e pepe ( se lo gradite) l’aglio sbucciato e affettato sottile e  il prezzemolo tritato, sbattete il tutto con una forchetta.
  11. Mettete il  polpo e le patate in una ciotola grande e condite con il condimento che avete preparato. Adesso è pronto per essere gustato.

Piaciuta la ricetta? Seguimi anche sulla mia pagina FB L’officina delle ricette  e se ti piace impastare,  passa ad iscriverti al gruppo Impasta e cresci impareremo insieme a creare tante ricette lievitate, siamo un gruppo di amiche che si diverte a pasticciare con acqua e farina 😉 sarà un piacere averti tra noi.

Precedente Ciambelline salate per buffet Successivo Cream tart salata con pane da tramezzino

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.