Gnocchi di zucca con funghi e nocciole

gnocchi di zucca con funghi e nocciole
Gnocchi di zucca con funghi e nocciole. Questo gustoso piatto pieno di sapori e profumatissimo nasce dalla collaborazione con l’azienda Master gnocchi.  Come i precedenti, non mi hanno delusa. Il sapore della zucca si sente bene, la consistenza è ottima e conditi così, sono un vero gustoso confort food. In questi giorni  sto programmando  le ricette di Natale ed il tempo è sempre tiranno, avere in casa gli gnocchi Master mi ha salvata dal problema pranzo o cena, infatti mi è bastato preparare il condimento ed il gioco è fatto. Oggi per pranzo ho preparato quelli alla zucca, tutti sono rimasti soddisfatti. Ora vi lascio la ricetta per condire questi ottimi gnocchi di zucca dell’azienda Master gnocchi

Ingredienti per 2 persone:

1 confezione di gnocchi di zucca della Master gnocchi

600 g di funghi porcini ( vanno bene anche quelli surgelati)

1 spicchio d’aglio

1 piccolo peperoncino essiccato

1/2 bicchiere di vino bianco secco

20 g di nocciole

sale, pepe q.b

30 ml di olio evo

Procedimento:

Pulite i funghi da ogni impurità, togliete i gambi e tritateli, affettate le cappelle e sbucciate l’aglio.

Prendete un largo tegame e versateci l’olio, quando è caldo aggiungeteci l’aglio sbucciato ed il peperoncino, lasciate soffriggere dolcemente, quando l’aglio è di color nocciola chiaro, toglietelo dal tegame e togliete pure il peperoncino ora, aggiungeteci i gambi tritati.

Fate insaporire i gambi tritati per 5 minuti poi, aggiungeteci anche il resto dei funghi.

Tritate grossolanamente le nocciole e poi tostatele in un padellino antiaderente, una volta tostate mettetele da parte.

Lasciate cuocere dolcemente i funghi e quando sono cotti sfumateli con il vino bianco e fate evaporare completamente il vino.

Mettete l’acqua a bollire in una pentola e quando bolle tuffateci i vostri gnocchi di zucca Master salate l’acqua ed a un minuto prima della fine della cottura dei vostri gnocchi, scolateli lasciando da parte un bicchiere d’acqua di cottura.

Scolate gli gnocchi e aggiungeteli al sugo di funghi in padella, aggiungete l’acqua e portate a fine cottura.

Quando i vostri Gnocchi di zucca con funghi e nocciole sono pronti, serviteli in singole porzioni spolverizzandoli con un poco di nocciole tritate tostate.

Non mi rimane che augurarvi buon appetito…

Sandra.

Precedente Biscotti di vetro Successivo Roast beef con cipolle a modo mio

4 commenti su “Gnocchi di zucca con funghi e nocciole

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.