Farfalle al pesto di zucchine con semi di zucca

Farfalle al pesto di zucchine con semi di zucca. Queste farfalle al pesto di zucchine con semi di zucca è un piatto che mi è stato suggerito da Francesca, una ragazza molto simpatica, carina e gentile che ha un bar vicino a dove lavora mio marito. Ogni tanto mi fermo per un caffè ( sinceramente Francesca lo fa buonissimo!! ) e due chiacchiere. L’altro giorno parlavamo di spezie, cibo e tutto quello che ruota intorno alla cucina ed è venuta fuori questa semplice, leggera e sana ricetta. Non solo è fresca, salutare e adatta alla stagione, ma è anche nutriente senza appesantire.  Vi lascio la ricetta e dei link che potrete consultare per conoscere le proprietà nutrizionali di queste verdure: Le zucchine e le sue proprietà  Le proprietà benefiche della melanzana   I benefici del pomodoro ……………..ed ora la ricetta:

farfalle al pesto di zucchine

            Farfalle al pesto di zucchine con semi di zucca

 

Ingredienti per 4 persone:

 

  • 400 g di pasta tipo farfalle
  • 3 zucchine chiare
  • 1 melanzana
  • 3 pomodori
  • 1 cucchiaio di semi di zucca
  • 1 spicchio d’aglio
  • 3 cucchiai di parmigiano o pecorino grattugiato
  • 50 ml di olio evo
  • sale, pepe q.b
  • olio evo per condire q.b

 

Procedimento:

 

Lavate bene sotto l’acqua corrente le verdure.

Tagliate a fette di 1/2 cm di spessore la melanzana, fate delle striscioline e poi dei dadini piccoli, salate, pepate e condite con pochissimo olio, fatele rosolare in forno caldo a 180° fino a doratura.

Spuntate le zucchine fatele a tocchetti e metteteli a sbollentare in acqua bollente salata per qualche minuto, scolatele ancora al dente e inseritele nel boccale del minipimer, sbucciate l’aglio e aggiungetelo alle zucchine nel boccale, aggiungete anche il  parmigiano e l’olio evo. Frullate per ridurre tutto a purea e mettete in frigo.

Affettate i pomodori a fette tonde di 1/2 cm di spessore, riducete le fette a dadolini e poi conditeli in una ciotolina con olio, sale e pepe ( volendo, per aumentare il profumo, uniteci anche un aglio sbucciato e tagliato a metà con due foglie di basilico che poi, dopo il tempo di riposo in frigo, potrete togliere). Lasciate insaporire per 30 minuti.

Lessate in abbondante acqua salata le farfalle, seguendo le indicazioni riportate sulla confezione.

Appena le farfalle sono cotte scolatele e conditele con i pomodori, versate sul fondo di quattro piatti il pesto di zucchine, adagiateci sopra una porzione di pasta e versate a pioggia la dadolata di melanzana. Servite e gustate questo primo piatto dal sapore ed il profumo delicato ma gustosissimo!!

Suggerimenti:

Se lo ritenete opportuno, una volta che avete affettato la melanzana, salatela e mettetela a scolare in un colapasta, poi strizzatela e procedete a ridurla a dadini per poi passarla in forno o in padella come preferite.

 

Se vi fa piacere passate dalla mia pagina facebook  L’officina delle ricette Vi aspetto! 😀

E se vi trovate a passare da queste parti…fate un salto da Le Pinky Cafè 😉

 

 

Precedente Cous cous di mais con verdure e gamberoni Successivo Torta macedonia con frutta frullata

18 commenti su “Farfalle al pesto di zucchine con semi di zucca

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.