Riso con Manzo e Verdure

Un primo piatto salatura e di facile realizzazione nato per caso dalla necessità di sfoltire il frigorifero.

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni2 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 160 g riso
  • 60 gcarne di manzo
  • 1uovo
  • 1zucchina baby (o mezza zucchina normale)
  • 60 golive nere denocciolate
  • q.b.sale
  • q.b.pepe
  • q.b.olio di oliva

Preparazione

  1. Iniziamo mettendo a bollire l’acqua per il riso. Dunque passiamo alla preparazione degli ingredienti.

    Laviamo accuratamente la zucchina e tagliamola alla julienne aiutandoci con una mandolina. Quindi tagliamo a striscioline fini anche la carne. Mentre per le olive possiamo decidere se lasciarle intere o tagliarle. Infine sbattiamo l’uovo con un pizzico di sale.

  2. A questo punto versiamo un filo di olio di oliva in una padella antiaderente e facciamo rosolare la carne per un paio di minuti, quindi aggiungiamo le zucchine e facciamo rosolare per un altro paio di minuti facendo saltare gli ingredienti in padella ogni tanto.

    A questo punto aggiungiamo l’uovo, quando comincia a cuocere teniamo mescolato come faremo per fare l’uovo sbattuto e una volta che l’uovo sarà arrivato a cottura aggiungiamo le olive. Aggiustiamo di sale e aggiungiamo una spolverata di pepe. Facciamo saltare il tutto in padella ancora per un minuto o due e spegniamo la fiamma in attesa che il riso arrivi a cottura.

  3. Durante la preparazione del condimento infatti l’acqua dovrebbe essere arrivata a cottura, saliamo e buttiamo il riso, dunque attendiamo che arrivi a cottura e scoliamo.

    Una volta pronto e ben scolato aggiungiamolo al condimento nella padella e saltiamo il tutto insieme, se necessario aggiungiamo un filo d’olio e quando tutti gli ingredienti saranno ben amalgamati serviamo.

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da lochefconsiglia

Ciao a tutti! Lui è uno chef, io una profana che cerca di stargli dietro. Da questo ho capito come per chi si intende di cucina spesso molte cose siano date per scontate. Così cercherò di condividere con tutti le ricette e i segreti di un vero chef con parole comprensibili anche a chi come me non è proprio del mesterie! Pronti a infarinarvi un po?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.