Costine di maiale in Umido

Quella di maiale è la carne che qui in Emilia da me va per la maggiore e alle costine nessuno sa resistere, in qualsiasi modo siano fatte. La variante in umido è ottima per accompagnare la polenta o con un bel purè.

  • DifficoltàMedia
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura1 Ora
  • Porzioni5 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 400 gsalsa di pomodoro
  • 1cipolla bianca
  • 4 spicchiaglio
  • q.b.rosmarino
  • 1.5 kgcostine di maiale (tagliate piccole)
  • q.b.olio extravergine d’oliva
  • q.b.sale
  • q.b.pepe
  • 1/2 bicchierevino bianco secco

Preparazione

  1. Per prima cosa prepariamo il soffritto per rosolare le nostre costine, dunque tritiamo finemente aglio e cipolla e mettiamoli in padella con un filo di olio di oliva. Facciamo rosolare per un minutino stando attenti a non far bruciare l’aglio e aggiungiamo le costine, che dovranno essere tagliate piccole. Potete farlo fare al vostro macellaio al momento dell’acquisto. Insieme alle costine aggiungiamo anche il rosmarino tritato in quantità a piacere.

  2. Fatte rosolare le costine per qualche minuto, sfumate con il vino e aggiungete la salsa di pomodoro, che avrete precedentemente condito con un pizzico di sale.

  3. Coprite con un coperchio e lasciate cuocere per circa un’ora a fuoco medio. Controllate ogni tanto che il pomodoro non si sia asciugato del tutto e se necessario aggiungete acqua, sempre ricordando di aggiustare di sale.

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da lochefconsiglia

Ciao a tutti! Lui è uno chef, io una profana che cerca di stargli dietro. Da questo ho capito come per chi si intende di cucina spesso molte cose siano date per scontate. Così cercherò di condividere con tutti le ricette e i segreti di un vero chef con parole comprensibili anche a chi come me non è proprio del mesterie! Pronti a infarinarvi un po?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.