Crea sito

Tagliatelle verdi con salmone

Le tagliatelle verdi con salmone sono un primo piatto leggero e gustoso. Ricca di ingredienti che fanno bene alla salute, non vi fará provare alcun senso di colpa.

  • DifficoltàAlta
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo30 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni2
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 200 gdi farina 00
  • 2uova
  • 80 gdi spinaci
  • 2filetti di salmone
  • q.b.vino bianco
  • q.b.sale e olio

Strumenti

  • Mattarello
  • Macchina per pasta

Procedimento

Per prima cosa, lavare bene gli spinaci. Cuocerli in poca acqua – bollente e salata – per cinque minuti, quindi scolarli, eliminando tutta l’acqua e tritatarli grossolanamente con un coltello.

* Se state usando gli spinaci surgelati, allora vi basterá prendere una padellina e cuocerli con un filo d´acqua per qualche minuto. Farli raffreddare. *

Disporre su una spianatoia la farina, creando una cavitá al centro. Aggiungere quindi gli spinaci, le uova e un pizzico di sale.

Lavorare l´impasto per almeno 15 minuti, per ottenere cosí un composto morbido e compatto. Rivestire l´impasto con della pellicola trasparente e lasciar riposare per almeno 30 minuti in un luogo fresco e al riparo da umiditá.

Trascorso la fase di riposo, prendere una parte dell´impasto e con un mattarello, stenderlo. Prendere la macchinetta della pasta, spolverare della farina nel punto dove vorrete inserire sfoglia. Passare la sfoglia partendo dallo spessore maggiore. Una volta che la sfoglia é stata completamente stesa, ripassarla di nuovo nella macchinetta, ma questa volta con spessore più sottile. Ripetere l´azione fino a che non ottenete lo spessore desiderato, ricordandovi di infarinare la macchina ogni volta che passate la sfoglia.

Dopo aver ripetuto per un paio di volte questo procedimento, la sfoglia dovrebbe aver ottenuto lo spessore adatto per poter trasformato in tagliatelle. Stendere la pasta su della carta da forno.

A questo punto, prendere una padella abbastanza capiente e scaldarvi un filo d´olio. Tagliare i filetti di salmone in parti piú piccole e far cuocere in padella con un pizzico di sale. Far sfumare poi con un bicchierino di vino bianco.

Prendere una pentola abbastanza capiente per cuocere la pasta, che richiederá sicuramente piú tempo rispetto ai tempi previsti per la cottura della pasta acquistata (in media 15 minuti).

Una volta cotta, scolare la pasta, aggiungerla nella padella con il salmone e mescolare, per far amalgamare bene gli ingredienti tra loro. Servire caldo.

Buon appetito!