Crea sito

Spaghetti ai frutti di mare

Voglia di mare ma vacanze ancora lontane? Questo piatto tipicamente estivo é molto facile da prepare e insieme al giusto vino, vi sembrerá di essere giá in vacanza. Bastano pochissimi ingredienti e il piatto é pronto!

  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di riposo30 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni2
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1confezione di frutti di mare congelati
  • 1barattolino di salsa
  • 180 gdi spaghetti
  • 2 spicchiaglio
  • q.b.sale e pepe
  • 1 bicchierinodi vino bianco
  • q.b.olio extravergine d’oliva

Procedimento

Come prima cosa, scongelare i frutti di mare secondo le indicazioni sulla confezione.

Prendere quindi una padella abbastanza capiente, riscaldare un filo d´olio e far soffriggere l´aglio tritato. Aggiungere quindi il pesce e far cuocere a fuoco vivo. Verso fine cottura, versare un bicchierino di vino e far sfumare il pesce. Quando il condimento risulta asciutto, aggiungere la salsa, abbassare la fiamma, e mescolare di tanto in tanto, per evitare che il sugo si attacchi al fondo della padella.

Lasciar cuocere per una 30ina minuti e una volta spento il fornello, lasciar riposare per altrettanto tempo.

Per la cottura della pasta, prendere una pentola, riempirla a sufficienza d´acqua e accendere il fornello per farla bollire. Una volta raggiunta l´ebollizione, salare l´acqua e lessare gli spaghetti per ca. 8 minuti.

A questo punto, assaggiare e se la pasta é cotta, scolare e unirla al condimento nella padella. Mescolare bene per far amalgamare gli ingredienti e servire.

Buon appetito!