Crea sito

Pasta fresca

Preparare la pasta in casa puó sembrare a molti un´impresa difficile e che richiede molto tempo. In realtá non é cosí. Inoltre, se correttamente conservata, la pasta si puó anche mantenere a lungo nel tempo.

Per i meno esperti, mi sento peró di consigliare l´acquisto di una buona macchina per la pasta, in modo da ottenere piú facilmente una sfoglia sottile. Esistono due tipi di macchine per tirare la pasta:  a manovella o elettrica. Ovviamente con quest´ultima tirare la sfoglia sará ancora piú facile e veloce, ma se non volete investire troppi soldi nell´acquisto, anche una con la manovella é piú che sufficiente. In alternativa potete tirare la pasta anche con un semplice mattarello, ma ció vi richiederá sicuramente piú energie.

RICETTA

Per preparare 600 gr. di pasta vi serviranno i seguenti ingredienti:

  • 400 gr di farina 00
  • 4 uova
  • sale q.b.

Procedimento

Per prima cosa disporre la farina a fontana su una spianatoia e rompere al centro le uova. Lavorare l’impasto, per circa 15 minuti, fino ad otterrene un composto compatto e omogeneo. A questo punto, avvolgere l´impasto nella pellicola trasparente e lasciarlo riposare per almeno 30 minuti in un luogo fresco.

Quindi prendere la macchinetta per la pasta, fissarla al piano di lavoro, per evitare che si muova durante la lavorazione e spolverare della farina nel punto dove va inserita la sfoglia. Prendere una parte dell´impasto e, con un mattarello o con le mani, stenderla grossolanamente. Passarla poi nella macchinetta, partendo dallo spessore maggiore. Una volta che la sfoglia é stata completamente stesa, ripassarla di nuovo nella macchinetta, ma questa volta con spessore più sottile. Ripetere l´azione fino a che non ottenete lo spessore desiderato, ricordandovi di infarinare la macchina ogni volta che passate la sfoglia.

E´ possibile conservare la pasta sia in frigo (per massimo 2 giorni) che in freezer. Nel primo caso, stendendola – nel formato desiderato – su un vassoio con carta da forno. Per conservarla in freezer invece é necessario per prima cosa, stendere la pasta su un vassoio e lasciarlo in freezer per circa 15 min-30 minuti, in modo che si asciughi la sfoglia. Successivamente suddividerla in porzioni nei sacchetti gelo.

Non é necessario scongelarla prima della consumazione.

Pasta verde agli spinaci

Avete mai provato la pasta verde? Aggiungete alla farina 80 gr di spinaci alla lista degli ingredienti appena descritti. Il procedimento é poi lo stesso. Buon appetito!