Tiramisù al ginseng

E’ tanto tempo che io il caffè non lo posso bere per problemi allo stomaco, allora mia mamma tanti anni fa ha pensato a questa soluzione per poter farmi mangiare il tiramisù, che è da sempre il mio dolce preferito! Questa è la mia versione, è più un fake tiramisù, ma è stra buono!

  • DifficoltàMolto facile
  • Porzionidosi per 6/8 persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 300 gsavoiardi
  • 250 gricotta
  • 500 gmascarpone
  • 200 mlpanna fresca da montare (non zuccherata)
  • 100 gzucchero a velo
  • 70 mllatte
  • ginseng
  • cacao amaro in polvere
  • 2 cucchiaiessenza di vaniglia

Preparazione

  1. Versiamo in una ciotola la panna fresca e montiamola con le fruste, successivamente aggiungiamo il mascarpone, la ricotta, l’essenza di vaniglia, il latte e mescoliamo sempre con le fruste fino ad ottenere una crema liscissima.

  2. Prepariamo il caffè al ginseng, circa 6 tazzine e lasciamolo raffreddare.

  3. Prendiamo uno stampo e iniziamo a fare gli strati, inzuppiamo i savoiardi nel ginseng e disponiamoli sul fondo dello stampo.

    Facciamo poi uno strato di crema, spolverizziamo col cacao amaro e ripetiamo.

  4. Lasciamo riposare minimo 4 ore in frigo il tiramisù prima di servirlo e buon dolce 😛

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Lisa Guidetti

Sono una ragazza semplice con una grande passione per la cucina fin da quando ero bambina, mi ha ispirato la mia nonna che purtroppo ora non c'è più. Porto avanti le tradizioni culinarie del mio paese e sperimento sempre cose nuove! Per vedere i video delle mie ricette seguitemi su instagram :)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.