Crea sito

Gamberi in tempura di cocco con salsa agrodolce

Questo antipasto è veramente ottimo. Agli amanti del cocco piacerà sicuramente.

  • DifficoltàBassa
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • gamberoni (a piacere)
  • q.b.farina di cocco
  • q.b.olio di semi
  • pizzichisale
  • carota
  • zucchina

Per la tempura

  • 200 mlacqua (fredda)
  • 100 gfarina 00
  • Mezzouovo sbattuto

Per la salsa agrodolce

  • 280 mlacqua
  • 60 mlaceto bianco
  • 60 gzucchero
  • 90 gpassata di pomodoro
  • 2 cucchiaifecola di patate

Preparazione

All’inizio della pagina potete trovare la video ricetta con la spiegazione

Prepariamo la salsa agrodolce

  1. Mettiamo in un pentolino l’acqua, la passata di pomodoro, lo zucchero e l’aceto e accendiamo il fuoco.

    Nel mentre in una ciotolina sciogliamo la fecola di patate con un goccino di acqua.

  2. Quando la salsa si è scaldata e quasi sobbolle aggiungiamo la fecola e con la frusta mescoliamo per bene, ci vorrà qualche minuto prima che si addensi.

  3. Quando la salsa è pronta trasferiamola in un contenitore e lasciamola raffreddare.

    N.B. Ne verranno 2 bicchieri, se ne volete far meno dimezzate le dosi. Si conserva in frigo per 3/4 giorni.

Prepariamo la pastella della tempura e friggiamo

  1. In una ciotola mescoliamo l’acqua insieme alla farina e a mezzo uovo sbattuto, lasciamo riposare per 10/15 minuti la tempura.

  2. Prendiamo una pentola e versiamo l’olio per friggere, dovrà arrivare a 170 gradi per poter friggere, fate la prova con un poco di tempura per vedere se l’olio è pronto.

  3. In un’altra ciotola versiamo la farina di cocco.

  4. I gamberoni devono essere puliti e privati dell’intestino,

    NB: l’ultimo pezzo di coda non rimuovetelo.

    Le verdure tagliatele a tocchetti a piacere.

  5. Impaniamo verdure e gamberoni prima nella pastella e poi rigiriamoli nella farina di cocco.

  6. Versiamo poco per volta le pietanze da friggere nell’olio, ci vorranno pochi minuti prima che siano pronte.

    Rimuoviamole dall’olio e facciamole riposare su carta assorbente per rimuovere l’olio in eccesso.

    Saliamo giusto un pizzico, non troppo.

  7. Serviamo i nostri gamberoni in un bicchierino da amaro con la salsa agrodolce e con le verdure.

    E’ un modo carino per presentare un antipasto, buon appetito 😛

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Lisa Guidetti

Sono una ragazza semplice con una grande passione per la cucina fin da quando ero bambina, mi ha ispirato la mia nonna che purtroppo ora non c'è più. Porto avanti le tradizioni culinarie del mio paese e sperimento sempre cose nuove! Per vedere i video delle mie ricette seguitemi su instagram :)

Una risposta a “Gamberi in tempura di cocco con salsa agrodolce”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.