Bruschetta con polpo fritto, friarielli, stracciatella e cipollotto

  • DifficoltàBassa
  • Porzionidosi per 4 o 8 persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1polpo (da 1,5 kg)
  • 500 gfriarielli (già cotti)
  • 400 gstracciatella
  • 3cipollotti
  • uova
  • panko
  • q.b.olio di semi
  • pane da bruschetta

Preparazione

Cottura del polpo

  1. Tenete conto che per cuocere il polpo dipende dal peso:

    ogni 500 g di polpo sono 20 minuti di cottura, quindi se avete un polpo da 1,5 kg dovete cuocerlo 1 ora.

    Immergiamo il polpo in acqua bollente e con i tentacoli facciamo su e giù un po’ di volte così si arricceranno e manterranno la forma.

  2. Una volta cotto lasciamolo intiepidire nella sua acqua.

  3. Tagliamo ogni tentacolo lasciandolo intatto, impaniamolo prima nell’uovo poi nel panko.

    Prepariamo una padella con 2 dita d’olio e quando è caldo soffriggiamo i tentacoli 2 minuti per lato.

    Quando saranno belli dorati sono pronti, asciughiamoli su carta assorbente per togliere l’olio in eccesso.

Prepariamo la bruschetta

  1. Abbrustoliamo su una piastra il pane.

    Adagiamo sopra quest’ultimo la stracciatella, poi i friarielli spadellati, il cipollotto tagliato a fette e il polpo appena fritto.

  2. Serviamo questa gustosa bruschetta che conquisterà tutti 😀

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Lisa Guidetti

Sono una ragazza semplice con una grande passione per la cucina fin da quando ero bambina, mi ha ispirato la mia nonna che purtroppo ora non c'è più. Porto avanti le tradizioni culinarie del mio paese e sperimento sempre cose nuove! Per vedere i video delle mie ricette seguitemi su instagram :)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.