Crea sito

Gnocchi di farina di ceci

Vorrei iniziare questo viaggio tra i sapori non convenzionali con un idea venutami qualche tempo fa. In questo blog voglio prima di tutto dedicarmi a cucina sperimentale (vegetariana e allergy friendly).
Oggi vi propongo una versione degli gnocchi senza glutine. Ma con un sapore ricco e delicato come si addice a questo signor legume.
Lo gnocco è presente in quasi tutte le culture e in modalità differenti con differenze di preparazione e sapore, utilizzando materie prime locali. Basti pensare ai canederli o al Pitepalt svedese.
Nella città di Roma ho imparato durante il mio periodo di spola lavorativa che gli gnocchi rappresentano il piatto tradizionale del giovedì, seguendo il detto “Giovedì gnocchi, Venerdì pesce (o anche “ceci e baccalà“), Sabato trippa” (il proverbio sottolinea l’importanza del giovedì come giorno quasi festivo, che necessita d’un piatto elaborato e gustoso e che anticipa quello di magro del giorno successivo).

  • Metodo di cotturaBrace
  • CucinaItaliana

Ingredienti per due persone

  • 200 gpatate bollite
  • 200 gfarina di ceci
  • 1 cucchiaio olio d’oliva

Strumenti

una forchetta

  • Ciotola
/ 5
Grazie per aver votato!