Torta di cavolfiori lowcarb

Ricetta della torta di cavolfiori lowcarb.
Questo è uno dei periodi dell’anno in cui le verdure sono tante, perché non usarne qualcuna per una torta lowcarb?
Il cavolfiore è di stagione, è ricco di potassio, calcio, fosforo, ferro, acido folico, vitamina C. Inoltre quello verde è ricco di clorofilla e sembrerebbe avere proprietà antianemiche.

La mia ricetta della torta di cavolfiori lowcarb è semplicissima da preparare, gli ingredienti sono POCHISSIMI. Perciò pronti a prepararla??? ALLACCIATE I GREMBIULI.

Sponsorizzato da Pomodoro Pomì

Torta di cavolfiori lowcarb
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni4-6 Persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 250 gCavolfiore verde
  • 50 gmozzarella per pizza ((chiamata anche filante))
  • 15 gParmigiano Reggiano DOP (grattugiato)
  • 1uovo grande
  • 1.5 cucchiainiSale
  • 1 pizzicoPepe
  • 1 pizzicoAglio in polvere

Salsa di accompagnamento al pomodoro

Preparazione

Iniziamo a preparare la torta di cavolfiori lowcarb
  1. torta di cavolfiori lowcarb

    Per prima cosa sbollentare in acqua salata 250 g circa di cavolfiore. Affinché sia più facile frullarlo e perché perda un po’ l’odore forte,

  2. torta di cavolfiori lowcarb

    A questo punto basta semplicemente mescolare tutti gli altri ingredienti. Quindi disporre il composto su una teglia oliata o con della carta da forno.

  3. torta di cavolfiori lowcarb

    Cuocere per almeno 20 minuti, a 180°, a forno preriscaldato.

    Alla fine, ecco il risultato.

salsa di accompagnamento al pomodoro

  1. torta di cavolfiori lowcarb

    Intanto, in un pentolino far appassire uno scalogno con un cucchiaino di olio, aggiungere il pomodoro e un pizzico di sale.

NOTE

Il cavolfiore si può sia frullare con il frullatore, sia schiacciato con una forchetta.

Sostituzioni

Vi sconsiglio di utilizzare la mozzarella, quella non per pizza, perché troppo acquosa. Semmai potete utilizzare la scamorza o un primosale.

Potete anche non utilizzare l’aglio o usare quello fresco ben grattugiato.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.