Torta salata di zucchine alla menta

Volete la verità? Oggi non ho proprio voglia di cucinare. Ecco, l’ho detto. Capita anche a voi ogni tanto? Ditemi di sì, per favore. Ci sono giorni in cui avrei solo voglia di una spiaggia soleggiata ed il solo rumore delle onde che, ritmicamente, si infrangono sul bagnasciuga; di quelle giornate sonnecchianti in cui il sole descrive un arco pigro nel cielo, fino ad entrare lentamente nell’acqua e lasciarsi bagnare dal mare, trascinando con sè un tappeto di stelle. E invece, la realtà è quella di una casa in subbuglio, tutta da sistemare, coi cani che si rincorrono rumorosamente, che passano di corsa tra le mie gambe mentre cerco di mettere un po’ in ordine, rischiando di farmi cadere e, soprattutto, di essere calpestati. Una montagna di panni attendono la lavatrice, i piatti aspettano la lavastoviglie e persino il forno si sta lamentando, perchè dopo il pane cotto ieri sera e sfornato con poca delicatezza, c’è farina ovunque. Ed io, in tutto questo, dovrei avere voglia di cucinare?! :-D
Allora oggi baro e preparo la torta salata di zucchine alla menta.

La piantina di menta in cortile sembra sopravvivere al tempo scadente di questa primavera che non intende venire a farci visita e, dal frigo, arriva distintamente il chiacchiericcio di due zucchine. Una coppia perfetta, per i miei gusti, che in pochi minuti si trasforma nella torta salata di zucchine alla menta.

Ottima quando avete poco tempo, ma anche quando vi viene voglia di un pasto gustoso, la torta salata di zucchine alla menta è facile da preparare con pochi ingredienti. Tagliata a quadratini è anche una simpatica idea per un buffet, o un finger food piacevole da gustare insieme all’aperitivo. E in ogni caso, la torta salata di zucchine alla menta è un pretesto convincente per non stare troppo ai fornelli! :-P

Torta salata di zucchine alla menta

•••••

torta salata di zucchine alla menta

ingredienti

250 g di pasta sfoglia (si può preparare in casa con questa ricetta o usare quella comprata)
200 g di robiola
4-5 foglie di menta
2 zucchine
uno spicchio d’aglio
un cucchiaino d’olio (facoltativo)
sale, pepe bianco

procedimento

Lavare e mondare le zucchine, quindi grattugiarle con una grattugia a fori larghi (a julienne). Scaldare l’olio con l’aglio e, quando sarà ben caldo, tuffarvi le zucchine e la menta tagliata a striscioline, quindi fare rosolare a fiamma vivace per circa 5 minuti, mescolando spesso per fare insaporire. Se si utilizza una buona padella antiaderente, l’olio non sarà necessario.

In una ciotola, radunare la robiola, unire le zucchine private dell’aglio, e stemperare con un cucchiaio fino ad ottenere un composto omogeneo.

Stendere la pasta sfoglia in un rettangolo dello spessore di 2-3 millimetri, quindi stendere su metà della superficie il composto di zucchine e formaggio, avendo cura di lasciare liberi i bordi. Ripiegare la metà di pasta sul composto e sigillare bene col manico o con i rebbi della forchetta. Bucherellare la superficie.

Cuocere in forno elettrico ventilato preriscaldato a 200°C per circa 15 minuti o comunque fino a doratura, tenendo presente che la temperatura e il tempo di cottura potrebbe variare in base alle caratteristiche del proprio forno.

A cottura ultimata, sfornare e lasciar riposare per almeno 5 minuti su una griglia, quindi porzionare e servire.

•••••

Torta salata di zucchine alla menta

Se ti è piaciuta questa ricetta e vuoi rimanere sempre aggiornato sulle ultime novità della Lifferia,
seguimi sulla pagina Facebook e diventa fan! :-)
Lifferia è anche su TwitterGoogle+ e Pinterest!

Torna alla HOME PAGE oppure naviga tra le RICETTE
…e non dimenticare di iscriverti alla NEWSLETTER GRATUITA di Lifferia.

2 Commenti su Torta salata di zucchine alla menta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.