Spiedini di salsiccia e pancetta - Ricetta semplice

Non so voi, ma una delle cose più belle dell’estate, per me, è sicuramente il barbecue. Fin da bambina, i weekend erano costellati di grigliate preparate dal papà che, ovunque ci trovassimo, sapeva allestire un bel fuoco e ricavarne deliziosi pranzi e cene. E così, in questa bella stagione, vi racconto la ricetta degli spiedini di salsiccia e pancetta, trovata su una vecchia rivista di alcuni anni fa.

Gli spiedini di salsiccia e pancetta sono un’idea carina e sfiziosa per arricchire il barbecue: ricchi di sapore, vi conquistano già con il loro profumo inebriante e diventeranno ben presto una ricetta veloce che realizzerete con frequenza, ogni qual volta deciderete di mangiare all’aperto.

Facilissimi da preparare, basterà assaggiarli la prima volta per non farli più mancare nella vostra grigliata… e se non avete il barbecue, non temete: gli spiedini di salsiccia e pancetta si possono preparare anche con la bistecchiera elettrica o in padella. Meglio di così!

Spiedini di salsiccia e pancetta - Ricetta facile

•••••

spiedini di salsiccia e pancetta

ingredienti | 2 persone

400 g di salsiccia luganega
90 g di pancetta tesa affumicata affettata sottile
2 cucchiai di olio extravergine d’oliva
2 rametti di rosmarino
2 foglie di alloro
uno spicchio d’aglio
un rametto di maggiorana
un bicchierino di rum
un cucchiaino di senape dolce
un pizzico di peperoncino in polvere

procedimento

Con un coltello ben affilato, tagliare la salsiccia in 6 parti di lunghezza analoga. Incidere longitudinalmente la pelle, quindi sollevarne un lembo con la punta del coltello e rimuoverla. Infilzare ciascun pezzo di luganega con uno spiedino in legno ed adagiare il tutto in un recipiente in grado di contenerli tutti.

Lavare le erbe aromatiche e tritarle finemente. In un barattolino dotato di coperchio, radunare le erbe aromatiche, l’aglio pelato, privato del germoglio centrale e passato allo spremiaglio, il peperoncino, l’olio, la senape e il rum. Chiudere bene il coperchio ed agitare qualche istante, fino a che non si otterrà una salsa chiara e fluida. Versare il tutto sulla carne, coprire e far riposare per almeno un’ora.

Trascorso questo tempo, sgocciolare gli spiedini ed avvolgere la luganega con le fette di pancetta, in modo che ne risulti completamente ricoperta. Spennellare gli spiedini di salsiccia e pancetta con la salsina aromatica rimasta e cuocere, girando spesso, per circa una decina di minuti, tempo in cui la pancetta risulterà dorata e la salsiccia completamente cotta.

•••••

Spiedini di salsiccia e pancetta - Ricetta per barbecue

Se ti è piaciuta questa ricetta e vuoi rimanere sempre aggiornato sulle ultime novità della Lifferia, seguimi sulla pagina Facebook e diventa fan! :-)
Lifferia è anche su TwitterGoogle+Pinterest e Instagram!

Torna alla HOME PAGE oppure naviga tra le RICETTE
…e non dimenticare di iscriverti alla NEWSLETTER GRATUITA di Lifferia.

Vuoi dirmi o chiedermi qualcosa? Lascia un COMMENTO o CONTATTAMI! :-)

2 Commenti su Spiedini di salsiccia e pancetta per grigliata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.