Salone del Gusto 2014 • Fior Fiore Coop

Qualche giorno fa, vi avevo anticipato qualche impegno importante ed è giunto il momento di parlarvene: ho avuto l’onore di essere ospite di Coop Italia in occasione del Salone del Gusto 2014 a Torino, il celebre mercato del cibo, organizzato da Slow Food, Regione Piemonte e la Città di Torino con la mission di far conoscere e imparare a scegliere il cibo di qualità, un luogo di dibattito su grandi tematiche che coinvolgono le eccellenze alimentari, dal produttore al consumatore, passando per la pubblicità e all’educazione al consumo responsabile.

Salone del Gusto 2014 • Coop Italia e Fior Fiore Coop

In questo quadro interessante, si inserisce Coop Italia, l’unica catena della GDO presente da ben sette edizioni, che racconta, nel suo stand al Salone del Gusto 2014 (Padiglione 1 – Zona ingresso 1A008-1B013)  i suoi prodotti della linea Fior Fiore, nella quale si racchiudono le punte di diamante della tradizione gastronomica italiana. Come sempre, Coop non ha soltanto posto l’accento sulla qualità del prodotto, ma ha arricchito la sua produzione di valore sociale, ed il Salone del Gusto 2014 è stata l’occasione per far conoscere questi aspetti, presentando i produttori che raccontano cosa succede dietro le quinte di un prodotto di qualità.

Nella giornata di venerdì 24, sono stata accolta con la massima cordialità in uno stand caldo e piacevole, in cui sono esposti tutti i pregiati prodotti della linea Fior Fiore. La giornata verteva su due principali tematiche: la Sicilia ed il pesce; ospite speciale degli eventi del giorno è Calogero “Lillo” Sardo con la sua azienda “Altamarea”.

Ascoltare Calogero Sardo parlare della sua piccola azienda di Agrigento di soli 8 dipendenti, che produce il pesce spada affumicato e il tonno a pinne gialle affumicato, è semplicemente appassionante: racconta di come, con dedizione, il processo produttivo avvenga ancora completamente a mano secondo tradizione, dalla salagione in due fasi, all’affumicatura con legni pregiati selezionati con cura; spiega come questi procedimenti per la lavorazione del pesce possano durare anche quattro giorni, con un calo ponderale del prodotto iniziale notevole. Tuttavia Sardo afferma di non voler rinunciare all’ottima qualità dei suoi prodotti e vuole subito darne dimostrazione con una degustazione dei suoi prodotti, alle 13, realizzata con la collaborazione dei bravissimi ragazzi dell’Istituto Alberghiero “G. Ravizza” di Novara e dell’Istituto Alberghiero “Sergio Ronco” di Trino Vercellese, che accomapagnano questi sapori con il vino Placido Rizzotto Centopassi, il vino di Libera dalle terre confiscate dalla mafia, ed il rosato Terre di Chieti IGT “Assieme” della cantina Tollo.

Salone del Gusto 2014 • Fior Fiore Coop

Coop riconferma nuovamente la sua attenzione al sociale portando, in questa degustazione, il pane prodotto dalla Casa di Reclusione San Michele di Alessandria, prodotto con lievito naturale, e le piantine aromatiche della Coop Il Bettolino, una realtà della mia terra, Reggio Emilia, che accoglie 27 ragazzi svantaggiati ed altri 50 inseriti attraverso progetti sociali stilati insieme a servizi e comuni.

Alle 16, Coop organizza una degustazione di tè e pasticcini e coglie l’occasione per raccontare la rivista Fior Fiore, nata un anno fa nel circuito Coop: viene spiegato come nasce un numero della rivista, la redazione, la cucina, lo studio fotografico.

Alle 18, l’appuntamento con le blogger di Giallo Zafferano: oltre alla Lifferia, erano presenti Gusto Sano e Una blogger in cucina ed insieme, abbiamo preso parte alla degustazione tenutasi poco dopo, in cui si trattava la “Sicilia di terra e di mare”: accanto ai pesci affumicati, Coop presentava le due varietà di tonno, dalla ventresca di yellow fin, al trancio di tonno intero pescato “a canna”, alla bottarga; oltre a queste prelibatezze, i pomodorini ciliegini essiccati senza conservanti, la caponata di verdure sott’olio e il pesto rosso siciliano, prodotti da Giuseppe Rosso, Conserve di Sicilia, con l’uso dell’olio extravergine d’oliva Val Mazara DOP Fior Fiore.

Coop, con la sua presenza al Salone del Gusto 2014, ha voluto raccontare i suoi prodotti in modo approfondito, rendendo partecipi e consapevoli i consumatori dei valori aggiunti che si nascondono dietro la linea Fior Fiore.

Ringrazio quindi tutto lo staff di Coop per l’iniziativa e per l’accoglienza e Calogero Sardo di Altamarea per le sue esaustive spiegazioni e la cordialità. E’ stato un piacere tuffarsi in queste storie di tradizione e di solidarietà che avvolgono la Linea Fior Fiore.

Salone del Gusto 2014 • Fior Fiore Coop

•••••

Se ti è piaciuta questo articolo e vuoi rimanere sempre aggiornato sulle ultime novità della Lifferia,
seguimi sulla pagina Facebook e diventa fan! :-)

Lifferia è anche tu TwitterGoogle+ e Pinterest!

•••••

Scopri le mie ricette con
i prodotti Fior Fiore Coop!

TAGLIATELLE AI FUNGHI
PORCINI CON SCAGLIE DI PARMIGIANO
Tagliatelle ai funghi porcini e scaglie di Parmigiano

SPIEDINI DI LONZA AROMATIZZATA
CON POMODORINI E CIPOLLINE
AL BALSAMICO
Spiedini di lonza aromatizzata con datterini e cipolline in agrodolce al balsamico

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.