Polpette con cuore filante di mozzarella

Io non so come fate voi, nella vostra cucina. Io sono piuttosto eclettica: amo preparare i grandi classici, da riprodurre con attenzione e precisione, così come mi diverte sperimentare cose nuove. Talvolta capita anche di improvvisare, cercando di dare un senso a quello che c’è in frigo e di trasformarlo, con l’aiuto della mia passione, in qualcosa di buono da portare in tavola.

Quelli che vi racconto in questo angolino del web sono gli scorci di quotidianità nella mia cucina, quelli di una torta bellissima per un’occasione speciale, così come il piatto veloce che salva un pasto quando la giornata è troppo piena.

Capitano anche le circostanze in cui, da un errore, nasce qualcosa di inaspettatamente buono: è il caso delle polpette con cuore filante di mozzarella, nate per utilizzare una porzione troppo piccola di macinato, che non ci sarebbe bastata a costruire una cena.

Sotto la loro crosticina sottile, le polpette con cuore filante di mozzarella nascondono un interno morbidissimo e la sorpresa di un cuore filante. Sfiziose e delicate, sono una brillante alternativa alle solite polpette.

Polpette con cuore filante di mozzarella

•••••

polpette con cuore filante di mozzarella

scarica la ricetta stampabile

ingredienti | 3-4 persone

500 g di macinato di vitello (o manzo)
20 bocconcini di mozzarella
5 cucchiai colmi di pangrattato
3 patate
2 uova
2 ciuffetti di prezzemolo
uno spicchio d’aglio
sale, pepe nero

qualche cucchiaio di pangrattato per la panatura
olio di semi per friggere

procedimento

Pelare le patate e lessarle con un pizzico di sale: cuocerle bene, affinchè siano ben morbide.

Nel frattempo, in una terrina capiente, introdurre la carne, l’aglio spremuto con lo spremiaglio, il prezzemolo tritato, le uova leggermente sbattute, sale e pepe, quindi mescolare accuratamente fino ad ottenere un composto omogeneo. Mettere i bocconcini di mozzarella in un colino e lasciarli sgocciolare.

A cottura ultimata, schiacciare le patate con uno schiacciapatate (o anche con una forchetta), cercando di ottenere una purea liscia. Unire la purea alla carne, aggiungere il pangrattato e mescolare molto accuratamente: si otterrà un composto umido che, toccandolo con le dita, non lascerà residui sulla pelle, ma le inumidirà soltanto.

Procedere alla formatura delle polpette. Preparare un piatto, mettendovi qualche cucchiaio di pangrattato: servirà per panare le polpette.

Prelevare una porzione di composto e stenderla sul palmo della mano, disporvi al centro un bocconcino di mozzarella e richiuderlo bene all’interno del composto. Rotolare la polpetta ottenuta tra i palmi delle mani, arrotondandola bene, quindi tuffarla nel piatto con il pangrattato al fine di rivestirla e trasferirla su un vassoio o un piatto, pronta per la frittura. Proseguire con la formatura delle polpette con cuore filante di mozzarella fino ad esaurimento degli ingredienti.

In una larga padella, scaldare abbondante olio e tuffarvi le polpette, rigirandole frequentemente per uniformare la cottura e cuocendole per alcuni minuti. Se si ha qualche dubbio sullo stato di cottura delle polpette, apritene una per verificare. A cottura ultimata, trasferire le polpette su un foglio di carta assorbente per eliminare l’olio in eccesso. Servire calde.

un’idea in più

Se per qualche ragione preferite evitare la frittura, si possono fare anche al forno: omettete la panatura con pangrattato, e trasferite le polpette in una teglia leggermente unta con una pennellata di olio extravergine. Infornate in forno preriscaldato a 220°C ed abbassate subito a 200°C, quindi fate cuocere per circa 15 minuti, rigirandole di tanto in tanto. Poichè, come dico sempre, “ogni forno ha il suo carattere”, se è la prima volta che le preparate, controllate la cottura per assicurarvi che sia ben riuscita.

•••••

Polpette con cuore filante di mozzarella

Se ti è piaciuta questa ricetta e vuoi rimanere sempre aggiornato sulle ultime novità della Lifferia,
seguimi sulla pagina Facebook e diventa fan! :-)

Lifferia è anche su TwitterGoogle+ e Pinterest!

Ha fatto questa ricetta:

Michela di Mollichedizucchero

4 Commenti su Polpette con cuore filante di mozzarella

  1. mi piacciono molto le polpette…anzichè fritte o al forno io faccio un sugo con passata di pomodoro alle verdure panna e origano e le cucino dentro

    • Ciao Simona, buonissima idea, da provare assolutamente! Se sei una fan delle polpette, allora troverai pane per i tuoi denti nel polpettario! Noi ne andiamo davvero matti! :)

      A presto,
      Deborah

  2. Condivido il tuo pensiero anche se, il tempo per improvvisare è aimè poco, così annots varie ricette, come queste polpette superbamente gustose, thanks :-)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.