Pollo alle mandorle e basilico

E alla fine, arriva quella serata in cui, alle otto di sera, il Socio Liffo si avvicina e mi dice: «Cosa mangiamo stasera?». Oddio. Ho speso la giornata rassettando casa, nel mentre ho preparato il pane e un dolce, fatto due lavastoviglie ed almeno un paio di lavatrici… e adesso? Mi guardo attorno: la cucina somiglia ad un sito per il test delle bombe atomiche, sono stanca e, soprattutto, non ho preparato niente. Roba da mettersi le mani nei capelli. Non mi resta che farmi venire un’idea veloce: il pollo alle mandorle e basilico.

Il pollo alle mandorle e basilico è un secondo lampo: cinque minuti di preparazione, cinque di cottura, e siete già pronti a mettere in moto forchette e coltelli. Non immaginavo che questo piatto sarebbe stato così buono: sono andata a intuito, con pochi ingredienti in frigorifero ed altrettanti in dispensa; secondo me il pollo alle mandorle e basilico, concettualmente, poteva funzionare.

Ed è stato proprio così: la carne si è conservata tenerissima, protetta da questa particolare panatura, la consistenza è semplicemente strepitosa ed il sapore poggia su un equilibrio che non stanca, morso dopo morso. In pratica, potrei dire che il pollo alle mandorle e basilico è stato una incredibile botta di fortuna che mi ha salvata all’ultimo e che, inoltre, ha avuto grande successo qui alla Lifferia. Ecco quindi un piatto destinato ad entrare ufficialmente tra “gli assi nella manica” in cucina: diverso dalla solita fettina alla piastra, più veloce di una cotoletta o di una scaloppina… una vera furbata!

Pollo alle mandorle e basilico

•••••

pollo alle mandorle e basilico

 

ingredienti | 2-3 persone

6 fettine di pollo
100 g di mandorle
10 foglie di basilico
un limone non trattato
sale

procedimento

Tritare le mandorle con un tritatutto, azionandolo più volte per pochi secondi, affinchè non si surriscaldino, quindi trasferire il trito in una ciotola.
Tritare il basilico con un coltello affilato e grattugiare finemente la buccia del limone; trasferire il tutto nella ciotola con le mandorle e unire mezzo cucchiaino di sale. Mescolare bene.

Risciacquare le fettine di pollo e tamponarle con carta assorbente, quindi passarle nel trito preparato in precedenza, premendo con le dita affinchè aderisca bene.

Riscaldare una bistecchiera antiaderente ed adagiarvi le fettine, senza aggiungere olio, e, giunti a metà cottura, spruzzare su tutto il succo di mezzo limone e girarle, ultimando così la cottura. Servire subito.

•••••

Pollo alle mandorle e basilico

Se ti è piaciuta questa ricetta e vuoi rimanere sempre aggiornato sulle ultime novità della Lifferia,
seguimi sulla pagina Facebook e diventa fan! :-)
Lifferia è anche su TwitterGoogle+ e Pinterest!

Torna alla HOME PAGE oppure naviga tra le RICETTE
…e non dimenticare di iscriverti alla NEWSLETTER GRATUITA di Lifferia.

5 Commenti su Pollo alle mandorle e basilico

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.