Pasta con pancetta e rucola

Oggi vi racconto una ricetta veloce e gustosa: la pasta con pancetta e rucola. C’è infatti una bella novità alla Lifferia che mi sta rubando un po’ di tempo in questi giorni, perciò non mi sono dedicata troppo ai fornelli.

Per chi non lo sapesse, il mio primo convivente è stato (ed è ancora) Bart: un piccolo bastardino che è piombato a casa mia oltre 7 anni fa, a soli 38 giorni. Era un batuffolino minuscolo, tutto bianco con qualche macchia marroncina e tanta, tanta tenerezza. Oggi è un cane adulto, ma la tenerezza è sempre la stessa ed è un compagno inseparabile in ogni cosa che riguarda la mia vita. Ieri Bart si è conquistato una sorellina, la piccola Maggie: meticcia anche lei, dopo un viaggetto un po’ stressante, si è finalmente unita a noi, portando naturalmente tutto lo scompiglio che un nuovo membro della famiglia comporta. :)

Così, in questo clima di scoperta e di entusiasmi, i “bimbi” di casa stanno assorbendo un po’ di tempo: Maggie deve prendere confidenza con spazi e abitudini e logicamente va un po’ pedinata; curiosissima, ha la naturale propensione a intrufolarsi in ogni anfratto della casa.

Per questa ragione avevo proprio bisogno di un primo veloce ma saporito, da cucinare tra un “inseguimento” e l’altro: la pasta con pancetta e rucola è proprio perfetta. Facile da preparare, si cucina nel tempo di cottura della pasta e per chi, come me, ama la rucola, si tratta di un piatto davvero strepitoso.

Bastano pochi ingredienti per preparare la pasta con pancetta e rucola e nel giro di 15 minuti è pronto in tavola! :)

Pasta con pancetta e rucola

•••••

pasta con pancetta e rucola

ingredienti | 2 persone

180 g di pasta di grano duro
120 g di pancetta affumicata
50 ml di vino bianco secco
un mazzetto di rucola
un cipollotto
uno spicchio d’aglio
un cucchiaio di olio extravergine d’oliva
un cucchiaio di Parmigiano Reggiano grattugiato
sale, pepe

procedimento

In una pentola, portare ad ebollizione abbondante acqua salata e, quando bolle lessarvi la pasta.

Nel frattempo, preparare il condimento. Mondare e affettare il cipollotto, pelare e schiacciare l’aglio. In un saltapasta, scaldare l’olio con l’aglio e, quando inizia a sfrigolare, unire la pancetta affumicata e far rosolare per qualche minuto; eliminare l’aglio e trasferire la pancetta in un piatto. Nello stesso saltapasta, far imbiondire il cipollotto a fettine, unire la rucola pulita e far insaporire, mescolando spesso. Unire il vino e far sfumare.

A cottura ultimata, trasferire la rucola in una caraffa insieme al Parmigiano Reggiano, regolare di sale e pepe e, se necessario, un paio di cucchiai di acqua di cottura della pasta, quindi omogeneizzare il tutto con un frullatore ad immersione, fino ad ottenere una crema omogenea.

Quando la pasta sarà cotta, trasferirla nel saltapasta insieme alla crema di rucola e alla pancetta rosolata e tenuta parte, e saltare un paio di minuti per distribuire bene il condimento. Servire la pasta con pancetta e rucola, accompagnando con qualche scaglia di Parmigiano Reggiano.

•••••

Pasta con pancetta e rucola

Se ti è piaciuta questa ricetta e vuoi rimanere sempre aggiornato sulle ultime novità della Lifferia,
seguimi sulla pagina Facebook e diventa fan! :-)
Lifferia è anche su TwitterGoogle+ e Pinterest!

Torna alla HOME PAGE oppure naviga tra le RICETTE
…e non dimenticare di iscriverti alla NEWSLETTER GRATUITA di Lifferia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.