Pasta con crema di funghi

Oggi vi racconto di un primo gustoso, poco più elaborato di un normale piatto di pasta, se non altro per il numero degli ingredienti, tuttavia abbastanza veloce da preparare: la pasta con crema ai funghi.

Complice una vaschetta di funghi in frigorifero, mi è venuta in mente la delicatissima pasta con crema di porri e prosciutto, e così ho realizzato una pasta con crema di funghi, delicata e cremosa, perfetta per un pranzo facile da preparare, ma al contempo più ricco.

Non mi dilungherò dicendo che il Socio Liffo ne ha sbranati due piatti, e che ci è piaciuta moltissimo: non posso che raccomandarvi questa deliziosa pasta con crema di funghi, perfetta per la domenica ed i giorni di festa, con tutta la sua cremosa bontà; se amate i funghi non potete perdervela! :-)

Pasta con crema di funghi

•••••

pasta con crema di funghi

scarica la ricetta stampabile

ingredienti | 3 persone

500 g di funghi champignon
250 g di pasta di grano duro
120 g di latte
70 g di ricotta
20 g di farina 00
20 g di burro
4 cucchiai di olio extravergine d’oliva
2 cucchiai di Parmigiano Reggiano
2 spicchi d’aglio
un cucchiaio colmo di prezzemolo tritato
un bicchiere di vino bianco secco
sale, pepe

procedimento

Pulire i funghi champignon, rimuovendo ogni residuo di terra e sciacquando accuratamente sotto acqua fredda corrente, quindi tagliarli a fettine. In una padella a saltare, scaldare l’olio con l’aglio e, quando comincia a sfrigolare, unire i funghi ed iniziare a cuocere a fiamma vivace, saltando spesso, fino a che non avranno disperso la loro acqua. Quando il fondo della padella risulterà ben asciutto, unire il vino e far sfumare, quindi regolare di sale e pepe e rimuovere l’aglio.

A parte, in un pentolino, far fondere il burro; unire la farina ed incorporarla facendo attenzione ad evitare la formazione dei grumi, eventualmente usando una frusta. Aggiungere gradualmente il latte, continuando a mescolare accuratamente, quindi cuocere a fiamma bassa fino a che non si otterrà una besciamella liscia e non troppo densa. Incorporare prima la ricotta, poi il Parmigiano Reggiano ed i funghi, quindi mescolare bene fino ad ottenere un composto omogeneo. Se necessario, regolare di sale e pepe.

In una pentola, portare ad ebollizione abbondante acqua salata e, quando bolle, lessarvi la pasta. Quando sarà cotta, scolarla e trasferirla nella padella, quindi saltare brevemente a fiamma vivace per distribuire bene il condimento; spolverizzare con il prezzemolo e mescolare. Servire subito.

•••••

Pasta con crema di funghi

Se ti è piaciuta questa ricetta e vuoi rimanere sempre aggiornato sulle ultime novità della Lifferia,
seguimi sulla pagina Facebook e diventa fan! :-)

Lifferia è anche su TwitterGoogle+ e Pinterest!

4 Commenti su Pasta con crema di funghi champignon

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.