Paccheri con cozze e crema di peperoni - Ricette di pesce

Da un po’ di tempo, corteggiavo un piatto avvistato su un giornale di cucina ma, come spesso accade, manca sempre un ingrediente o il tempo o qualcos’altro, ed il piatto rimane un desiderio che può rimanere nel limbo per un bel po’. Questa volta, però, no. Avevo troppa, troppa fretta di portare in tavola tutti quei bei colori, i colori del sole. E le cozze, con il mare dentro, quel mare che mi manca tanto, ma che è sempre troppo lontano ed irraggiungibile. E così, sognando un po’ il mare, ecco la ricetta dei paccheri con cozze e crema di peperoni.

I paccheri con cozze e crema di peperoni sono già una delizia per gli occhi: i colori decisi, caldi e profondi, trasformano il piatto in un quadro vivace. Il profumo invitante vi farà venire subito l’acquolina e già dal primo assaggio verrete investiti da un sapore ricco, pieno, energico.

Semplicemente strepitosi: i paccheri con cozze e crema di peperoni sono un piatto cremoso, travolgente, intenso, da preparare con fiducia anche quando avete ospiti a cena e volete stupirli con un piatto di pesce davvero squisito.

Paccheri con cozze e crema di peperoni - Ricetta semplice

•••••

paccheri con cozze e crema di peperoni

ingredienti | 2 persone

180 g di paccheri trafilati al bronzo
500 g di cozze
250 g di pomodoro ciliegino
un peperone rosso
4 cucchiai di olio extravergine d’oliva
6-8 foglie di basilico tritato
2 cucchiai di prezzemolo tritato
3 spicchi d’aglio
una presa di origano
sale

procedimento

Lavare e mondare il peperone, eliminando i semi ed i filamenti bianchi, quindi dividerlo in quattro parti. Lavare i pomodorini, radunarli in una teglia da forno insieme al peperone, e condire il tutto con uno spicchio d’aglio tagliato a fettine, due cucchiai di olio e cospargere con metà delle erbe aromatiche, mescolando bene. Cuocere in forno elettrico ventilato preriscaldato a 200°C per circa 30 minuti. Al termine, sfornare e trasferire il peperone e la metà dei pomodorini in un boccale; unire le erbe aromatiche rimaste, un piccolo spicchio d’aglio privato del germoglio centrale, regolare di sale e omogeneizzare il tutto con un frullatore ad immersione, fino ad ottenere una crema piuttosto densa.

Nel frattempo, pulire accuratamente le cozze. In una padella, scaldare due cucchiai di olio con uno spicchio d’aglio pelato e schiacciato e, quando sarà ben caldo, unire le cozze e farle schiudere a fiamma vivace. Raccogliere quindi le cozze con una schiumarola e sgusciarle quasi tutte, tenendone da parte una decina per decorare. Filtrare il fondo di cottura rimasto nella padella.

In una pentola, portare ad ebollizione abbondante acqua salata e, quando bolle lessarvi la pasta. Al termine, scolarla e rimetterla nella pentola. Unire la crema di peperoni, i pomodorini rimasti e le cozze, incorporare un mestolino del fondo di cottura filtrato in precedenza per regolare la consistenza. Saltare i paccheri con cozze e crema di peperoni per qualche istante, in modo da distribuire bene il condimento. Servire subito.

•••••

Paccheri con cozze e crema di peperoni - Primo piatto di pesce

Se ti è piaciuta questa ricetta e vuoi rimanere sempre aggiornato sulle ultime novità della Lifferia, seguimi sulla pagina Facebook e diventa fan! :-)
Lifferia è anche su TwitterGoogle+Pinterest e Instagram!

Torna alla HOME PAGE oppure naviga tra le RICETTE
…e non dimenticare di iscriverti alla NEWSLETTER GRATUITA di Lifferia.

Vuoi dirmi o chiedermi qualcosa? Lascia un COMMENTO o CONTATTAMI! :-)

4 Commenti su Paccheri con cozze e crema di peperoni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.