Insalata di orzo con Asiago e pesche

Oggi vi racconto un altro piatto estivo dal sapore insolito che mi ha davvero conquistata con la sua freschezza: l’insalata di orzo con Asiago e pesche, perfetta per l’estate, con la sua leggerezza ed il gusto travolgente.

L’insalata di orzo con Asiago e pesche, infatti, racchiude in un solo piatto i cinque gusti percepibili dal nostro palato: un interessante arcobaleno di sapori, che si rincorrono ad ogni boccone. La bella stagione, per me, richiama naturalmente i piatti con la frutta: sono leggeri, freschi e digeribili; in più, il gusto ci guadagna. La dolcezza delle pesche, la sapidità del formaggio, l’aroma inconfondibile del basilico fresco e le note agrumate del limone costruiscono un equilibrio perfetto.

Così, quando avrete voglia di stupire gli amici a cena o, semplicemente, avete voglia di un piatto diverso dal solito, non abbiate esitazioni: l’insalata di orzo con Asiago e pesche non potrà deludervi e, già lo immagino, arriverete a contendervi gli ultimi chicchi! :-P

Insalata di orzo con Asiago e pesche

•••••

insalata di orzo con asiago e pesche

ingredienti | 2 persone

150 g di orzo perlato
80 g di Asiago “Allevo” DOP mezzano
2 pesche
2 cucchiai di olio extravergine d’oliva
il succo di mezzo limone
qualche foglia di basilico
sale, pepe bianco

procedimento

Risciacquare e lessare l’orzo, cuocendolo 11 minuti dal fischio nella pentola a pressione con acqua e mezzo cucchiaino di sale (si consiglia comunque di seguire i tempi e le quantità di acqua indicati dal produttore della propria pentola a pressione).

Nel frattempo, pelare le pesche e tagliarle a dadini; radunarle in una ciotola e condirle con il succo di limone, l’olio, il sale e una macinata di pepe. Mescolare e far riposare durante la cottura dell’orzo. Tagliare a dadini il formaggio.

Quando l’orzo sarà cotto, scolarlo e passarlo subito sotto acqua fredda corrente per arrestarne la cottura e raffreddarlo completamente. Trasferire l’orzo in una ciotola di servizio con il formaggio e le pesche, comprensive del loro condimento. Tagliare il basilico a striscioline e mescolare con cura. Servire subito, oppure coprire con pellicola trasparente e conservare in frigorifero fino al momento del servizio.

•••••

Insalata di orzo con Asiago e pesche

Banner_Aida_Sorsi_2015

Questa ricetta è stata realizzata nell’ambito dell’evento “Sorsi d’autore 2015”, la kermesse che promuove il patrimonio storico, culturale ed eno-gastronomico del Veneto: un progetto di Regione del Veneto, Istituto Regionale Ville Venete e Fondazione Aida, realizzato in collaborazione con molte associazioni ed enti di spicco del territorio, tra cui il Consorzio Tutela del Formaggio Asiago.

Scopri di più sulla manifestazione, cliccando su questo banner.
logotipo_Sorsi_2015_2 (1)

•••••

Se ti è piaciuta questa ricetta e vuoi rimanere sempre aggiornato sulle ultime novità della Lifferia,
seguimi sulla pagina Facebook e diventa fan! :-)
Lifferia è anche su TwitterGoogle+ e Pinterest!

Torna alla HOME PAGE oppure naviga tra le RICETTE
…e non dimenticare di iscriverti alla NEWSLETTER GRATUITA di Lifferia.

3 Commenti su Insalata di orzo con Asiago e pesche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.