Fettine di pollo al forno con paprika

Oggi vi racconto di una ricetta che ci è gustata tantissimo: le fettine di pollo al forno con la paprika, un secondo facile e non particolarmente dispendioso in termini di tempo.

Tutto ha inizio un po’ di tempo fa. Dovete sapere che, quando lavoro i lievitati, ho l’abitudine di appoggiare la spianatoia in legno sul coperchio del piano cottura. Stavo cuocendo il pane integrale senza impasto e la spianatoia era ancora lì, rendendo i fornelli del tutto inaccessibili. Ormai era ora di cena. Di fatto, avrei potuto raccogliere tutta la crusca in eccesso, ripulire la spianatoia in fretta e furia ed avrei riavuto subito i miei fornelli, ma il forno era già caldo… perchè non approfittarne per preparare qualcosa di diverso?

Ecco quindi le fettine di pollo al forno con la paprika: bistecchine di petto di pollo, rivestite di una piacevole panatura piccantina, che non si asciugano in cottura e conservano la loro morbidezza fino all’ultimo morso.

Le fettine di pollo al forno, cotte in questo modo, assomigliano un po’ alle scaloppine, ma sono preparate al contrario: le fettine vengono dapprima unte, eliminando quindi l’eccesso di condimenti, e successivamente rivestite di una panatura semplice che aderisce bene alla carne senza seccarsi eccessivamente, nonostante la cottura in forno.

Insomma, io ve le consiglio: sono facili da preparare, saporite, morbide e gustose; non richiedono una preparazione complicata ed anzi, sono molto veloci. Un modo diverso di cambiare faccia alla classica fettina di pollo. :-)

Fettine di pollo al forno con paprika

•••••

fettine di pollo al forno con la paprika

ingredienti | 3 persone

6 fettine di petto di pollo
50 g di burro
20 g di Parmigiano Reggiano
5 cucchiai di pangrattato
2 cucchiai di farina
un cucchiaino raso di paprika
sale, pepe nero

procedimento

In un capiente sacchetto di plastica per alimenti, radunare il Parmigiano Reggiano grattugiato, il pangrattato, la farina e la paprika, unire una presa di sale, regolare di pepe, quindi chiudere il sacchetto e agitare bene per uniformare la panatura.

In una terrina, far fondere 40 g di burro in forno a microonde (oppure sul fornello, in un pentolino), quindi intingervi le fettine da entrambi i lati sgocciolando l’eccesso. Inserire le fettine, una ad una, nel sacchetto, quindi agitare bene per distribuire la panatura in modo omogeneo.

Ungere una pirofila con il burro rimanente, quindi adagiarvi le fettine, distanziandole leggermente, quindi cuocere in forno elettrico ventilato preriscaldato a 200°C per circa 10-15 minuti, avendo cura di girarle a metà cottura e dorarle con il grill negli ultimi minuti. Servire calde.

•••••

Fettine di pollo al forno con paprika

Se ti è piaciuta questa ricetta e vuoi rimanere sempre aggiornato sulle ultime novità della Lifferia,
seguimi sulla pagina Facebook e diventa fan! :-)
Lifferia è anche su TwitterGoogle+ e Pinterest!

Torna alla HOME PAGE oppure naviga tra le RICETTE
…e non dimenticare di iscriverti alla NEWSLETTER GRATUITA di Lifferia.

2 Commenti su Fettine di pollo al forno con paprika

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.