[banner]

Fettine di manzo aromatiche

Avete presente quelle bistecche buone, succose, piene di sapore? Ecco, oggi vi parlerò di tutt’altro e cioè delle bistecche di manzo che ho comprato al supermercato qualche giorno fa: si tratta delle classiche e banali fettine, quelle con cui prima o poi, con più o meno frequenza, ci scontriamo. Solitamente io lo faccio lamentandomi di quanto si sono ristrette in cottura, di quanto siano fibrose e poco tenere, di quanto abbiano poco sapore. Mediocri, insomma, e purtroppo sempre più diffuse. Io, però, non mi arrendo, ed ho voluto tentare di renderle un po’ meno banali, per il piacere di provare qualcosa di diverso e vedere se poteva funzionare: le fettine di manzo aromatiche sono nate così, per caso, eppure ci sono piaciute molto; il risultato è stato superiore alle nostre aspettative, al punto da ripetere questo piatto ancora e ancora.

Solitamente, chi intende preparare una fettina di manzo ha la necessità di cucinare un pranzo o una cena molto veloci, magari senza nemmeno sporcare troppo la cucina. A chi non capita mai, d’altronde, una giornata così? Le fettine di manzo aromatiche sono quindi perfette, perchè il tempo richiesto per prepararle è davvero irrisorio, così come il costo, poichè sono preparate con ingredienti semplicissimi ed economici che, io personalmente, ho sempre in casa (e probabilmente molti di voi).

Non si tratta certamente di alta cucina, ma di un’idea per rendere più accattivante e meno banale la classica fettina in padella. Noi abbiamo gustato le fettine di manzo aromatiche con una fresca insalatina, ma il loro gusto semplice si abbina facilmente a qualsiasi contorno veloce.

Fettine di manzo aromatiche

•••••

fettine di manzo aromatiche

scarica la ricetta stampabile

ingredienti | 2 persone

2 fettine di manzo (250 g circa in tutto)
4 cucchiai di pangrattato
2 spicchi d’aglio
un cucchiaio colmo di prezzemolo tritato
olio extravergine d’oliva
sale, pepe

procedimento

In un piatto, radunare il pangrattato, l’aglio passato allo spremiaglio, il prezzemolo tritato ed il sale. Mescolare per uniformare gli ingredienti.

Se le fettine si presentano un po’ fibrose, batterle con un batticarne, quindi rivestirle con il composto di pangrattato, premendo bene con le dita affichè la panatura penetri nelle fibre della carne e vi aderisca. Sollevare quindi le fettina e scuoterle delicatamente per rimuovere la panatura in eccesso.

In una padella, scaldare poco olio: le fettine non necessitano della cottura in olio profondo, dunque basterà ungere il fondo. Quando l’olio sarà caldo, cuocevi le fettine di manzo aromatiche per pochi minuti per lato, fino a doratura. Servire calde, accompagnando, se gradite, con alcune fettine di limone.

•••••

Fettine di manzo aromatiche

Se ti è piaciuta questa ricetta e vuoi rimanere sempre aggiornato sulle ultime novità della Lifferia,
seguimi sulla pagina Facebook e diventa fan! :-)

Lifferia è anche tu TwitterGoogle+ e Pinterest!

[banner network=”adsense” size=”336X280″ type=”default”]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.