Cheesecake con avocado e salmone affumicato

Pensando alle belle giornate che fanno capolino con sempre più frequenza, ho pensato di raccontarvi di un antipasto simpatico, da preparare in anticipo e gustare fresco, tra una chiacchiera e l’altra, portando in tavola un po’ di colore da accostare ad un calice di vino bianco. Si tratta delle mini cheesecake di avocado e salmone affumicato.

Si tratta di piccole tortine salate, che si preparano in poco tempo e sono un gioco di sapori basato sui contrasti: il gusto dolce del porro gioca con le note affumicate del salmone, la cremosità dell’avocado scherza con una base saporita e più croccante.

Le cheesecake di avocado e salmone affumicato sono simpatiche sfiziosità salate, da mangiare con gli occhi e con la bocca. :-)

Cheesecake con avocado e salmone affumicato

•••••

cheesecake di avocado e salmone affumicato

scarica la ricetta stampabile

ingredienti | 5 pezzi

150 g di avocado
70 g di salmone affumicato
90 g di formaggio fresco spalmabile
100 g di pangrattato
50 g di burro
7 foglie di basilico fresco
un porro
il succo di 1/2 limone
olio extravergine d’oliva
sale, pepe nero

procedimento

Preparare la base, mescolando il pangrattato con il burro fuso e un pizzico di sale. La quantità di burro dipende molto anche dal pangrattato e dalla sua umidità, io ho aggiunto anche un cucchiaio di olio extravergine che ha trasmesso il suo sapore. Mescolare fino ad inumidire il pangrattato e ottenere un composto granuloso che tende a compattarsi (similmente ad un gratin). Inserire in una teglia da muffin i pirottini di carta, quindi disporre il composto di pangrattato all’interno e livellarlo con le dita. Infornare a 180°C per circa 10-15 minuti.

Nel frattempo, aprire l’avocado praticando un taglio longitudinale; rimuovere il nocciolo centrale e la buccia, tagliare a cubetti la polpa e irrorarla con il succo di limone. In una terrina, disporre il formaggio fresco spalmabile, unire i cubetti di avocado sgocciolati dal succo di limone, le foglie di basilico tritato, regolare di sale, quindi mescolare con una forchetta, schiacciando la polpa di avocado con i rebbi al fine di ottenere una crema omogenea. Trasferire la crema ottenuta sulle basi preparate in precedenza, livellare e infornare di nuovo a 160°C per circa 15 minuti.

Nel frattempo, mondare il porro e tagliarlo a rondelle sottili. In una padella, scaldare il salmone e il porro insieme, a fuoco basso, per il tempo necessario ad ammorbidire e dorare appena il porro, avendo cura di spezzettare il salmone. Aggiungere olio solo se necessario, poichè molto probabilmente il salmone provvederà ad ungere adeguatamente la padella, senza bisogno di grassi aggiunti.

Sfornare le cheesecake di avocado, farle raffreddare e trasferirle in frigorifero a rassodare per un paio d’ore. Trascorso questo tempo, sformare delicatamente le cheesecake di avocado e rimuovere i pirottini (sarà un’operazione semplice, poichè la carta non aderirà). Coprire la parte superiore delle cheesecake di avocado con il salmone e il porro, quindi ultimare con una macinata di pepe nero.

Conservare in frigorifero e servire fresche.

•••••

Cheesecake con avocado e salmone affumicato

Se ti è piaciuta questa ricetta e vuoi rimanere sempre aggiornato sulle ultime novità della Lifferia,
seguimi sulla pagina Facebook e diventa fan! :-)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.