Biscotti morbidi con glassa al limoncello

Non molto tempo fa, vi ho raccontato la torta matrioska, una torta dentro alla torta che ci aveva piacevolmente colpiti ed era terminata in un baleno, una fetta dopo l’altra. E proprio da questo dolce che nascono i biscotti morbidi con glassa al limoncello.

Quando ero bambina, detestavo fortemente la pasta frolla: mi imbattevo spesso, infatti, in quelle frolle piuttosto dure e friabili che, se stese con uno spessore eccessivo, diventavano noiose e non legavano con i ripieni delle crostate. Devo essere sincera: quel genere di pasta frolla, ancora oggi, non fa proprio al caso mio.

La base della torta matrioska, invece, è morbida e si fonde perfettamente con la consistenza del ripieno: una pasta frolla montata che si scioglie in bocca, che si potrebbe mangiare anche senza morderla. E così, ho voluto preparare dei biscotti morbidi con glassa al limoncello, utilizzando proprio quella frolla che tanto ci è piaciuta.

I biscotti morbidi con glassa al limoncello sono facili da preparare e possono essere anche una idea regalo carina e simpatica. Io ho optato per una forma rettangolare molto classica ed ho fatto prestissimo a realizzarli, poichè i ritagli si riducono al minimo, tuttavia è possibile creare le vostre forme preferite.

Spazio alla creatività, allora: venite in cucina con me e prepariamoli insieme! :-)

Biscotti morbidi con glassa al limoncello

•••••

biscotti morbidi con glassa al limoncello

ingredienti | 40 pezzi circa

95 g di farina 00
65 g di burro morbido
50 g di zucchero a velo
un tuorlo
la buccia grattugiata di mezzo limone non trattato
un pizzico di sale

per la glassa
120 g di zucchero a velo
3 cucchiai di limoncello

procedimento

Nella ciotola della planetaria, montare il burro con lo zucchero a velo, la buccia di limone ed un pizzico di sale. E’ possibile procedere anche a mano, utilizzando un cucchiaio di legno.

Unire il tuorlo e, quando sarà assorbito, iniziare a lavorare il composto con la frusta a filo o con uno sbattitore elettrico, aggiungendo gradualmente la farina setacciata, fino ad ottenere un composto morbido, appiccicoso ma omogeneo. Avvolgere il composto nella pellicola trasparente e riporre in frigorifero per almeno un’ora.

Trascorso questo tempo, trasferire il panetto tra due fogli di carta da forno e stenderlo in uno strato alto circa 3 millimetri. Con una rotella tagliapasta dentata, ricavare tante strisce di circa un paio di centimetri, quindi ricavare dei rettangoli di circa 4-5 centimetri di lunghezza.

Adagiare ciascun rettangolo su una teglia coperta con un foglio di carta da forno e cuocere in forno elettrico ventilato preriscaldato a 190°C per circa 10 minuti o comunque fino a doratura. A cottura ultimata, sfornare i biscotti e trasferirli su una griglia fino a completo raffreddamento.

In una tazza, mescolare il limoncello con lo zucchero a velo, fino ad ottenere una pasta molto densa, ma comunque abbastanza fluida per essere utilizzata con la tasca da pasticceria; trasferire la glassa nella tasca con bocchetta a siringa e disegnare un rettangolo sulla superficie di ciascun biscotto; riempire il centro del rettangolo, livellando lo spessore della glassa aiutandosi con uno stecchino.

Far rassodare a temperatura ambiente per alcune ore, fino a che la glassa non si sarà consolidata. Trasferire i biscotti morbidi con glassa al limoncello in un vaso a chiusura ermetica oppure in un contenitore di latta, avendo l’accortezza di conservarli in un luogo fresco e asciutto.

•••••

Biscotti morbidi con glassa al limoncello

Se ti è piaciuta questa ricetta e vuoi rimanere sempre aggiornato sulle ultime novità della Lifferia, seguimi sulla pagina Facebook e diventa fan! :-)
Lifferia è anche su TwitterGoogle+Pinterest e Instagram!

Torna alla HOME PAGE oppure naviga tra le RICETTE
…e non dimenticare di iscriverti alla NEWSLETTER GRATUITA di Lifferia.

Vuoi dirmi o chiedermi qualcosa? Lascia un COMMENTO o CONTATTAMI! :-)

Ha realizzato questa ricetta:

Giusy di In cucina con Peppa

8 Commenti su Biscotti morbidi con glassa al limoncello

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.