Focaccia morbida all’olio di oliva

Una foccaccia alta, soffice, gustosa, ma soprattutto versatile! Perché? Beh è semplice, può essere servita farcita come pasto completo, antipasto, aperitivo o come merenda!

Non vi resta che prepararla…e mangiarla!

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di riposo8 Ore
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni12
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Di cosa abbiamo bisogno?

  • 300 gfarina di semola
  • 500 gfarina 0
  • 100 glievito madre (Vedi note per conversione lievito di birra)
  • 560 gacqua
  • 25 gsale fino
  • 1 cucchiainomalto d’orzo (O miele)
  • 1 q.b.olio extravergine d’oliva (Circa 150/200 ml)

C’è tutto? Iniziamo…

  1. Sciogli il lievito in circa 50gr di acqua (una tazzina è più che sufficiente se si usa il lievito di birra fresco).

    Aggiungi la restante parte d’acqua, 50ml di olio e la farina.

    Inizia ad impastare fino a che la farina non sarà completamente bagnata; a questo punto aggiungi il sale ed amalgama il composto.

    Risulterà un pò appiccicoso, non preoccuparti, copri la ciotola e aspetta circa 30 minuti! Il Glutine farà il suo lavoro e l’impasto inizierà a diventare più elastico e facile da gestire.

    Passati i 30 minuti, rovescia l’impasto su una spianatoia ed impasta fino a che non sarà perfettamente incordato.

    L’impasto a questo punto risulterà liscio ed elastico; coprilo con la ciotola ed attendi 30 minuti.

    E’ ora di iniziare a fare le pieghe (3 in tutto), 1 ogni 30 minuti (per un impasto cosi idratato consiglio le pieghe slap and fold ). Per aiutarti, se non sei pratica, ungi le mani con dell’olio prima di iniziare.

    Effettuata l’ultima piega, richiudi l’impasto pirlando il tutto e posizionalo in una ciotola a lievitare per circa 3/4 ore, o finchè non avrà raddoppiato di volume;

    Una volta raddoppiato, dividi l’impasto in due panetti e stendi ciascuno in una teglia (da circa 25 cm), ben oleata.

    Lascia riposare 30 minuti dopodichè bucherella ogni focaccia con i polpastrelli e cospargi con un bicchiere, pieno per metà d’acqua e per metà di olio di oliva, ed un pò di sale grosso.

    Lascia raddoppiare e inforna a 180° per circa 25/30 minuti.

Se usi il lievito di birra dovrai usare le seguenti quantità:

870 gr di farina (500 farina 0 + 370 farina di semola)

590 gr di acqua

25 gr di sale

3 gr lievito di birra

1 cucchiaino di malto d’orzo

150 ml circa di olio extravergine di oliva

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.