Brioche allo yogurt, cioccolato bianco e mirtilli

Quando ho iniziato a preparare questa brioche ero un pò dubbiosa, sarà che non uso la planetaria, ma ho avuto davvero difficoltà.
Sono partita da un impasto che ho trovato su un blog, ma poi ho un pò rivoluzionato il tutto strada facendo!!!I mirtilli in cottura rilasciano un succo piacevolissimo e la cioccolata bianca ne smorza un pò l’acidità e gli da quel pizzico di golosità che serve! Il risultato è ottimo…a prova di Bimbo!!!

  • CucinaItaliana

Di cosa abbiamo bisogno?

  • 150 glievito madre
  • 520 gfarina Manitoba
  • 50 guovo (1 uovo medio)
  • 85 gburro (morbido)
  • 230 gyogurt (o alla vaniglia)
  • 1 q.b.estratto di vaniglia (o vanillina)
  • 85 gzucchero
  • 5 gsale
  • 150 gcioccolato bianco (a scaglie)
  • 120 gmirtilli (freschi o in confettura)

  1. Sciogli il lievito madre nello yogurt ed aggiungi man mano la farina e la vaniglia

    L’impasto sembrerà piuttosto farinoso, non preoccuparti…Olio di gomito e si compatterà!

    Aggiungi l’uovo e un pò per volta lo zucchero!

    Aggiungi il burro un pezzetto alla volta; non aggiungerne altro fino a che il precedente non sarà assorbito completamente dall’impasto.

    Rendi omogeneo e compatto l’impasto e lascia riposare 3 ore.

    Riprendi l’impasto e dividilo in 4 panetti uguali.

    Stendi ognuno di esso aiutandoti con un pò di farina e metti la centro il ripieno di cioccolato bianco e mirtilli.

    Richiudi il panetto su se stesso e forma una pallina.

    Ho usato uno stampo da plumcake da 31 cm

    Fai lievitare l’impasto nel forno con la lucina accesa, per il mio ci sono voluti circa 5 ore,

    Una volta raddoppiato il volume spennella con del latte fresco e cuoci a 170° per circa 40 minuti

La brioche preparata con il lievito di birra fresco

Per fare la brioche con il lievito di birra anzichè lievito madre, bisogna usare 7 gr di lievito, 100 gr in più di farina e 50 ml di latte!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!