Crea sito

Pangoccioli con lievito madre

I pangoccioli con lievito madre sono una delizia da mangiare per colazione oppure per merenda. Soffici e delicati si possono anche congelare così da averli pronti in 10′ ogni volta che ne avete voglia. Questa ricetta è per circa 20 dosi da 60g ciascuno. Solitamente quando faccio dei dolci lievitati per la prima colazione preferisco farne in grandi quantità per poi congelarli, sono molto comoda e mi trovo bene con questo metodo perché le preparazioni per dolci con lievito madre richiedono tempo e questo modo di conservarli semplifica molto la vita. Potete congelarli da crudi oppure li potete cuocere circa all’80%, li fate raffreddare, li congelate e poi quando ne avete voglia basta finire di cuocerli in forno per qualche minuto e poi…mangiarli subito!

  • DifficoltàMedia
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo17 Ore
  • Tempo di cottura25 Minuti
  • Porzioni20 da 60g
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 150 gLievito madre
  • 250 gFarina “0”
  • 250 gFarina “00”
  • 80 gZucchero
  • 300 gLatte o kefir
  • 70 gBurro morbido
  • 125 gGocce di cioccolato
  • 5 gSale
  • 1 cucchiainoEstratto di vaniglia
  • 1 cucchiainoPasta di arance

Preparazione dei pangoccioli con lievito madre

  1. Sciogliere la pasta madre nel latte (o kefir) con lo zucchero ed il sale. Aggiungere le farine e gli aromi e far incordare. Versare il burro ammorbidito in più riprese ed in ultimo le gocce di cioccolato. Mettere in una ciotola, lasciare 2 ore a 24°C e poi in frigo per una notte.

  2. La mattina seguente mettere l’impasto a raddoppiare a 24°C per circa 4-5 ore.

  3. Fare pezzature da 60g l’una, e pirlare.

  4. Far lievitare altre 2 ore, spennellare con l’uovo e cuocere a 200°C per circa 20-25′.

  5. Se li volete congelare cuoceteli fino all’80%, lasciate raffreddare e poi congelate. Se li volete mangiare a colazione tirateli fuori dal freezer e fateli scongelare una notte in frigo e poi cuoceteli in forno.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.