Crea sito

Colomba Giorilli con lievito madre

La Colomba Giorilli con lievito madre è un successo assicurato. La ricetta l’ho presa dal fantastico libro di Piergiorgio Giorilli “La lievitazione lenta”, se come me siete amanti dei dolci preparati con lievito madre vi consiglio di acquistarlo. Qui sotto vi riporto la ricetta per una colomba da 1 kg così poi siete più comodi se dovete aumentare o diminuire le dosi. In questo caso io ne ho preparate due da 1 kg ciascuna, l’unico problema che ho avuto riguarda la mia planetaria perché riesce a tenere massimo un impasto alla volta e quindi i tempi di lavorazione si allungano un po’. Questo penso sia un po’ il problema di tutti a fare dolci del genere a casa, bisogna adattarsi al meglio a quello che si ha! Ma non scoraggiatevi perché si trova sempre una soluzione. Io ho fatto due versioni differenti: una coi canditi e l’altra con le gocce di cioccolato. Più avanti proverò a farle farcite e glassate al cioccolato o pistacchio, questa volta, dato che era la prima, ho preferito restare sul classico. Purtroppo in questo periodo di quarantena non si riesce a reperire molte cose, io la glassa l’ho fatta con quello che avevo e purtroppo non ho potuto mettere neanche un po’ di granella di zucchero per abbellirla…nonostante tutto vi assicuro che il gusto è strepitoso!

  • DifficoltàAlta
  • Tempo di preparazione1 Ora
  • Tempo di riposo21 Ore
  • Tempo di cottura50 Minuti
  • Porzioni1 colmba da 1kg
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

1° Impasto

  • 212 gFarina W 340
  • 60 gLievito madre (Rinfrescato 3 volte)
  • 105 gAcqua
  • 47 gTuorli
  • 63 gZucchero
  • 63 gBurro morbido
  • 1 gSale

Aromi

2° Impasto

  • 53 gFarina W 340
  • 1 gMalto
  • 80 gTuorli
  • 53 gZucchero
  • 113 gBurro morbido
  • 2 gSale
  • 150 gCanditi (o gocce di cioccolato)

Ghiaccia

  • 50 gFarina di mandorle
  • 80 gZucchero a velo
  • 60 gAlbume
  • 50 gMandorle con la buccia
  • 50 gGranella di zucchero

Preparazione della colomba Giorilli con lievito madre

1° Impasto

  1. In planetaria mescolare la farina, il lievito e l’acqua. Quando l’impasto è liscio aggiungere lo zucchero, il sale e successivamente aggiungere un po’ alla volta i tuorli alternandoli al burro.

    Impastare fino ad ottenere un impasto omogeneo, questa operazione non dovrebbe durare più di 25′.

  2. Mettere l’impasto in una ciotola e lasciare 10-12 ore a 24°C fino a che non sarà triplicato di volume.

2° Impasto

  1. Lavorare il 1° impasto con la farina ed il malto per 15′. Quando l’impasto sarà liscio aggiungere lo zucchero e poi metà dei tuorli con il sale e gli aromi. Fare incorporare per bene il tutto e poi aggiungere i restanti tuorli e 103 g di burro, poco alla volta.

    Quando l’impasto è omogeneo e ben incordato versarci sopra i 10 g di burro fuso restante ed i canditi.

  2. Mettere l’impasto in una ciotola e lasciar riposare 1 ora a 24°C.

  3. Procedere con una prima formatura, se aumentate le dosi dovete anche pezzarlo, e lasciar riposare 40′ sul tavolo.

  4. Pirlare, dividere in due e mettere negli stampi a formare il corpo e le ali, far lievitare per circa 7-8 ore a 24°C, finché non arriva al bordo.

  5. Cospargere la colomba con la glassa, se volete potete aiutarvi con una sac-a-poche, e cuocere a 180°C per circa 50′.

  6. Infilzarla e lasciar raffreddare per 12 ore a testa in giù.

  7. Conservare in sacchi per alimenti.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.