NDUJA

Tagged NDUJA

TORTINO CON STRACCHINO E ‘NDUJA

 

Questo tortino con stracchino e ‘nduja è un ottimo antipasto ,da condividere in 2 su una coperta stesa su un prato al parco, o da gustare con la partita davanti alla tv. Le torte salate sono molto comode da trasportare,quindi volendo può essere anche il pranzo da portare in ufficio. Da un rorolo di pasta sfoglia potete ricavare 4 tortini. Facile e veloce da preparare,il vostro tortino sarà pronto in 20 minuti e potete mangiarlo sia caldo che freddo. Se non sapete come utilizzare la ‘nduja calabrese, questa ricetta farà al caso vostro.

Ricetta ispirata dal libro“PARIGI E SEMPRE UNA BUONA IDEA”

“Sospirando, Cathérine aveva posato sul grande tavolo ovale apparecchiato per due lo stampo di ceramica con la quiche appena sfornata, e ancora una volta aveva pensato che non conosceva nessuno a cui il nome Rosalie si addicesse così poco”

  • a (FILEminimizer)

 

Preparazione del tortino stracchino e n’duja

  1. Srotoliamo la pasta sfoglia e ricaviamo la quantità di pasta che sia leggermente più grande dello stampo che useremmo
  2. Utilizzando la carta da forno non abbiamo bisogno di imburrare lo stampo,quindi mettiamo la carta forno e stendiamoci sopra la pasta sfoglia
  3. In una ciotola mescoliamo un uovo sbattuto condito con un pizzico di sale,lo stracchino e la ‘nduja
  4. Versiamo il composto sopra la pasta sfoglia,che avremmo bucherellato sul fondo e sui lati in precedenza.
  5. Ripieghiamo il bordo in eccedenza su se stesso
  6. Inforniamo a 180° per circa 10 minuti.
  7. Sfornare il tortino e lasciarlo intiepidire prima di servire

PANINO RIPIENO DI POMODORO,MOZZARELLA E NDUJA.

Ricetta ispirata dal libro“L’ALTARE DELL’EDEN”

“L’odore del pane appena sfornato e quello di uno stufato d’aglio che sobbolliva le fecero gorgogliare lo stomaco, ricordandole da quanto non mangiava.”

Questo pane pizza farcito è una golosità da concedersi magari la domenica quando si mangia tutti insieme.Facile e veloce da preparare potrete gustare questo pane ogni volta che vi va.

PREPARAZIONE

  1. Impasta farina,olio,sale, acqua e lievito fino ad ottenere un panetto di impasto morbido.(Io ho usato la planetaria)
  2. Lasciar lievitare per circa un’ora
  3. Tagliare a fette la mozzarella e lasciarla sgocciolare
  4. Stendere l’impasto,farcirlo con pomodoro (potete condirlo con un pochino di sale e pepe),mozzarella e nduja e richiuderlo su se stesso.
  5. Infornare il pane nel forno preriscaldato a 180° per circa 30 minuti.
  6. Se amate il gusto piccante potete sfregare un pò di nduja sulla superfice dell’impasto del pane. In questo modo acquisterà un bel colore.
  7. Controllate la cottura e se vi sembra poco cotto lasciate ancora in forno ancora un pò di tempo.