Vellutata di spinaci

La vellutata di spinaci è una ricetta che potrete preparare con o senza l’aiuto del bimby, è davvero buonissima ed un vero toccasana per tutta la famiglia! Rientra nella categoria di piatti che preparo in anticipo quando so che rientreremo a casa leggermente in ritardo per iniziare a cucinare. E’ anche la cena ideale da lasciar pronta per marito e bimbo, quando per motivi di lavoro non ci sono e devo lasciar loro qualcosa da scaldare velocemente e senza troppe complicazioni. Sandra

Vellutata di spinaci
  • DifficoltàBassa
  • CostoBasso
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura25 Minuti
  • Porzioni4 porzioni
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 400 gspinaci freschi (oppure surgelati)
  • 300 gPatate
  • 30 gSedano
  • 1Cipolla (piccola)
  • 250 gAcqua
  • 1 cucchiainoSale fino
  • q.b.Olio extravergine d’oliva (da aggiungere a crudo)
  • 200 mlpanna da cucina (opzionale)

Preparazione della Vellutata di spinaci

  1. Il procedimento della velluata di spinaci è descritto con l’uso del bimby ma con le stesse dosi potete cuocere tutte le verdure in una pentola e poi frullare con un minipimer a immersione.

  2. Nel boccale del bimby inseriamo le patate a pezzettoni,il sedano e la cipolla,il sale e l’acqua.Impostiamo la cottura 25 min/100 °/vel 2 . Nel vassoio del varoma invece sistemiamo gli spinaci lavati con cura e facciamo cuocere durante gli ultimi 15 minuti di cottura delle patate appoggiando il cestello sul coperchio. SE NON USATE IL BIMBY mettete tutte le verdure in pentola e cuocete 20 minuti dall’inizio dell’ebollizione,aggiungete gli spinaci solo per gli ultimi 5 minuti di cottura.

  3. Al termine della cottura delle verdure nel bimby aspettiamo che la temperatura scenda almeno a 85°,uniamo gli spinaci cotti nel boccale e con il misurino posto nel foro al posto del Varoma sul coperchio e frullate iniziando dalla velocità 2 per arrivare gradualmente alla velocità 7,per almeno 1min e 30sec. SE NON USATE IL BIMBY frullate tutto con un minipimer fino ad ottenere un composto cremoso e omogeneo.

  4. Aggiugete la panna da cucina e mescolate.  Servite calda la vellutata di spinaci aggiungendo un filo di olio evo e una spolverata di parmigiano grattugiato, accompagnate con crostini di pane.

  5. Trovate numerose altre ricette di vellutate sul blog e tutte da preparare con il bimby velocemente ma perfettamente adattabili ad una semplice pentola e un frullatore ad immersione,trovate tutte le mie zuppe QUI

Seguimi su Facebook

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.