Uova in purgatorio

Le uova in purgatorio sono una ricetta tipica napoletana economica e antispreco, infatti sono un ottimo salvacena quando rimane un po’ di sugo da consumare nel giro di qualche giorno, oppure quando abbiamo poco tempo e poche cose in frigo, inoltre, le uova al pomodoro si accompagnano benissimo con due fette di pane, anche raffermo, magari tostato in forno per 10 minuti.

Per essere sicuri di ottenere delle uova cotte nel sugo perfettamente digeribili, vi consiglio di non andare troppo oltre con la cottura, il tuorlo deve rimanere morbido e quindi saranno sufficienti pochi minuti a fuoco dolce nel sugo di pomodoro bollente, e le vostre uova in purgatorio saranno pronte.

Scoprite anche come cucinare uova sode alla coque o barzotte.

Sandra

  • DifficoltàFacile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni2
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Cosa serve per fare le uova in purgatorio

2 uova
200 g pomodori pelati (o avanzi di sugo di pomodoro semplice)
1 spicchio aglio
q.b. olio extravergine d’oliva
q.b. sale
q.b. pepe
basilico (o prezzemolo )
q.b. parmigiano grattugiato

Strumenti

1 Padella

Passaggi

Come si preparano le uova in purgatorio

Per preparare le uova in purgatorio preparate innanzitutto il sugo di pomodoro semplice, in una padella fate scaldare un gior di olio e lasciate imbiondire uno spicchio di aglio. Appena colorito l’aglio eliminatelo e versate i pomodori pelati tagliati a pezzi.

Aggiustate con un pochino di sale e lasciate cuocere per una decina di minuti, appena il sugo inizia a diventare corposo formate due cavità aiutandovi con un cucchiaio, rompete le uova e fatele cadere esattamente nei due fori creati. Aggiungete una spolverata di pepe e coprite con un coperchio, lasciate cuocere per 6 o 7 minuti, poi controllate il grado di cottura, le uova devono avere l’albume cotto ma il tuorlo ancora morbido.

Le vostre uova in purgatorio sono pronte, spolverate con una spolverata di formaggio grattugiato e qualche foglia di basilico fresco o prezzemolo tritato.

Accompagnate con due fette di pane abbrustolito e buon appetito!

uova in purgatorio

Seguimi sui social

“link sponsorizzati inseriti in pagina”

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.