Crea sito

Torta fredda allo yogurt e fragole

Torta fredda allo yogurt e fragole, senza colla di pesce ma con panna montata, che le regala compattezza per essere tagliata a fette, proprio come se fosse un cheesecake. La consistenza sarà morbida e vellutata, proprio come mangiare fragole alla panna. Ovviamente se desiderate una torta più compatta, vi basterà sciogliere 14 g di fogli di colla di pesce in qualche cucchiaio di panna o latte intiepidito, e unirlo alla panna mescolando bene poco prima di assemblare il dolce.

Sandra

Ingredienti per una tortiera di 22 cm di diametro

  • 300 g di biscotti digestive
  • 150 g di burro
  • 375 g di  yogurt alla fragola o vaniglia
  • 400 g di panna per dolci già zuccherata
  • 80 g di zucchero a velo
  • circa 250 grammi di fragole  
  • per una torta più soda e consistente potete aggiungere o meno 14 g di colla di pesce, in quella che vedete in foto non è stato messo alcun solidificante

Come preparare la torta fredda allo yogurt e fragole

Riducete i biscotti in polvere sottilissima con un frullatore o mettendoli in una busta e schiacciando con un bicchiere o con il mattarello.  Sciogliete il  burro a bagnomaria e unitelo ai biscotti tritati.

Foderate una tortiera a cerniera con della carta forno incastrata sul fondo, sarà più facile spostare la torta sul piatto da portata, se volete i bordi della torta perfettamente lisci rivestite anche il perimetro. Distribuite il composto di biscotti e burro nella tortiera e compattate pressando con le mani.

Lavate e asciugate le fragole più sane e belle, tagliatele a metà e appoggiatele sui bordi lungo tutta la circonferenza, piazzatene qualcuna anche nel mezzo. Tenetene da parte qualcuna per decorare la superficie prima di servire.

Mettete in frigo per una mezz’oretta. Intanto montate la panna a neve ben ferma. Unite lo yogurt alla panna e aggiungete lo zucchero a velo, mescolate ancora bene con il frullino.

Se desiderate una maggiore compattezza della torta e volete usare la colla di pesce è questo il momento giusto per farlo , vi basterà sciogliere 14 g di fogli di colla di pesce in qualche cucchiaio di panna o latte intiepidito, e unirlo alla panna mescolando bene poco prima di assemblare il dolce. Nel dolce che vedete in foto non ho messo niente.

Prendete la tortiera con la base di biscotti dal frigo, con una spatola iniziate a distribuire cucchiaiate abbondanti di crema allo yogurt e panna tra le fragole, riempite abbondantemente tutti gli spazi e per far si che la crema, riempia in maniera uniforme ogni angolino nascosto, sbattete leggermente la taglia sul piano di lavoro.

…No tranquilli…, non vi sto dicendo di sbattere la torta a terra …. sollevate la tortiera a circa 3 cm dal piano e lasciatela cadere 6 o 7 volte per assestare bene la torta.

Aggiungete la crema necessaria a riempire in maniera uniforme la superficie e livellate con una spatola. Coprite con pellicola e lasciate riposare in frigo per almeno 4 ore. Meglio ancora se tutta la notte.

Sformate la torta e liberatela dalla carta forno, sistematela su un piatto da portata e decorate la superficie come preferite, io me la sono cavata con qualche biscotto sbriciolato e qualche fragola tagliata a pezzi.

torta fredda allo yogurt e fragole

Se siete alla ricerca di altre ricette con le fragole sul mio blog ne troverete tantissime, come ad esempio le cheesecake veloci in coppette oppure la straordinaria meringata alle fragole perfetta per la festa della mamma.

Seguimi sui social: Instagram FACEBOOK PINTEREST YOUTUBE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.