Crea sito

Risotto agli asparagi

Aprile, tornano gli asparagi ed io li cucino quasi tutti i giorni, lessati e saltati al burro oppure spezzettati nelle torte salate, ottime anche le vellutate, ma come non cucinare il mitico e intramontabile risotto agli asparagi.

Io dico che il risotto è nato per essere cucinato con gli asparagi, e poi, se ci ricordiamo di tenere da parte le punte e di aggiungerle dopo i primi 5 minuti di cottura del riso…..avremo anche quelle belle cime cotte al punto giusto e tanto buone!

Il risotto agli asparagi è un ottimo pranzo ma anche una perfetta e gradevole cena,non fatevi scappare l’occasione di cucinarlo, in questo periodo ne abbiamo in abbondanza e costano anche meno che negli altri mesi dell’anno!

Come dite? I miei bellissimi piatti? ….sono davvero molto belli vero? Sono di CERAMICHE ITALIA , azienda tutta Italiana del SUD e che produce qui ad Avellino. Un buon risotto merita anche di essere servito in un gran bel piatto secondo me!

Se volete provare il risotto al radicchio e noci trovate la mia ricetta qui!

Sandra 

risotto agli asparagi

Ingredienti per 2/3 Persone 

  • 180-200 g  di riso Carnaroli
  • 1 mazzetto di asparagi freschi
  • 1 manciata di parmigiano grattugiato
  • burro
  • Vino bianco
  • 1 carota
  • 1 gambo di sedano
  • 3-4 pomodorini
  • 1/4 di cipolla

Procedimento

Lavate bene gli asparagi sotto acqua corrente ed eliminate la parte finale più dura, tagliate anche le punte e tenetele da parte, la parte centrale che rimane farete il brodo.Se lo desiderate, potete tenere qualche gambo e tagliarli a rondelle piccoline, da mettere nel riso affinché sia più ricco.

Mettete insieme gli asparagi, i pomodorini tagliati, la carota,la cipolla e 1 litro di acqua,portate ad ebollizione e da quel momento lasciate cuocere per una mezz’ora per ottenere un buon brodo saporito.

brodo per risotto asparagi

Prelevate i gambi degli asparagi cotti e frullateli bene, filtrate il brodo eliminando il resto delle verdure e unitelo ai gambi frullati, avete così ottenuto il brodo vegetale con asparagi per cuocere il risotto.

Risotto agli asparagi

In una padella dal fondo spesso mettete una noce di burro e un filo di olio, su fiamma medio-bassa fate tostare il riso.Se avete conservato qualche gambo intero da tagliare a rondelline piccole unitele adesso.

tostare riso asparagi

Attenti a non bruciare il burro perché si rovina il riso, sfumate con il vino bianco e una volta che è tutto evaporato iniziate ad aggiungere un mestolo alla volta il brodo, lasciate cuocere su fiamma sempre medio-bassa, il risotto delle bollire allegramente, il brodo deve cuocerlo ed evaporare e solo allora potrete aggiungere un nuovo mestolo di brodo.Risotto agli asparagi

Dopo i primi 5 minuti di cottura aggiungete le punte di asparagi .

Risotto agli asparagi

Quando il riso è cotto al dente(non deve essere troppo asciutto) aggiungete una noce di burro e amalgamate bene.Risotto agli asparagi

Spegnete il fuoco e aggiungete una manciata di parmigiano grattugiato e amalgamate ancora.

Servite caldo, questo risotto è da leccarsi i baffi

 

Seguimi sui social: Instagram FACEBOOK PINTEREST YOUTUBE

2 Risposte a “Risotto agli asparagi”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.