Pasta brioche dolce

La ricetta per una pasta brioche dolce, per realizzare una fantastico danubio morbidissimo, oppure per fare delle brioche semplici o farcite di marmellata. Con questa ricetta ho preparato diversi pan brioche con la nutella o farciti con pezzi di cioccolato in scaglie. E’ davvero molto versatile e di una morbidezza straordinaria, regalata soprattutto dalla lenta lievitazione, infatti le quantità minime di lievito di birra rallentano molto il processo di lievitazione offrendo in cambio una maggiore digeribilità e la totale scomparsa del sapore e odore del lievito di birra.

Sandra

Se usate lievito madre, potrete trovate le dosi per realizzare questa pasta brioche nella ricetta:

pasta brioche dolce
  • DifficoltàFacile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo3 Ore
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni1 kg
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàTutte le stagioni

Ingredienti

Dosi per 1 kg circa di pasta brioche

550 g farina Manitoba
270 g latte
5 g lievito di birra fresco (o 2 di quello secco, dosi per una lenta lievitazione)
2 uova (+1 tuorlo d’uovo per spennellare la superficie)
70 g zucchero
60 g burro
1 bacca vaniglia (o scorza grattugiata finemente di un limone bio)
1 pizzico sale

Strumenti

Se non avete una impastatrice potete anche impastare a mano, ma devo dirvi che essendo un impasto molto idratato, potrebbe risultare un pochino faticoso per le braccia.

Se utilizzate il bimby troverete le istruzioni per il procedimento subito dopo quelle descritte per la planetaria.

Cosa vi serve

Passaggi

Come si fa pasta brioche dolce

Mettete nel boccale della planetaria metà del latte e il lievito sbriciolato, con la frusta piatta impastate 2 min a velocità media, aggiungete qualche cucchiaiata di farina, poi fermate la macchina e cambiate il gancio mettendo quello impastatore.

Continuate ad impastare aggiungendo e alternandole tra loro, la farina e le 2 uova, poi unite lo zucchero ed una volta raggiunto un impasto piuttosto omogeneo inglobate anche il burro a pezzetti poco per volta, aggiungete anche i semi del baccello di vaniglia o la scorza grattugiata del limone, il pz di sale e lavorate per qualche minuto fino a che non vedrete l’impasto ben incordato e aggrappato al gancio.

Fate una palla omogenea e liscia sul piano di lavoro e mettete in una ciotola imburrata, coprite con pellicola e mettete in un luogo caldo fino a raddoppiare di volume. Impiegherà circa 3 ore.

Utilizzate la pasta brioche come serve e procedete anche alla seconda lievitazione.

Otterrete brioche e torte sofficissime e leggere.

Se avete il bimby potete fare la pasta brioche in pochi minuti

Mettete nel boccale metà del latte e il lievito sbriciolato, impostate 2 min/ vel. 2 /37°.

Aggiungete gradualmente qualche cucchiaiata di farina per volta, alternandola prima alle 2 uova, poi con lo zucchero ed una volta terminata tutta la farina inglobate anche il burro a pezzetti, aggiungete anche i semi del baccello di vaniglia o la scorza grattugiata del limone, il pz di sale e lavorate in modalità spiga/3 min, l’impasto deve incordare.

Fate una palla omogenea e liscia sul piano di lavoro e mettete in una ciotola imburrata, coprite con pellicola e mettete in un luogo caldo fino a raddoppiare di volume. Impiegherà circa 3 ore.

Utilizzate la pasta brioche come serve e procedete anche alla seconda lievitazione.

Otterrete brioche e torte sofficissime e leggere.

pasta brioche dolce

Seguimi sui social

“link sponsorizzati inseriti in pagina”

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.