Crea sito

Ricetta dei biscotti all’amarena Napoletani

La ricetta dei biscotti all’amarena napoletani nasce dall’esigenza dei laboratori di pasticceria partenopea di riciclare ritagli di pan di spagna, biscotti secchi o altri tipi di torte asciutte, in alcune versioni si legge anche dell’aggiunta di un paio di cucchiai di crema pasticcera all’impasto di cui è composta la farcitura.
Infatti, la particolarità di questo biscotto glassato all’amarena sta proprio nel fatto che tra un bar pasticceria e l’altro non troverete mai lo stesso sapore e neanche la stessa forma o consistenza, questo proprio perché ogni pasticceria li preparava con gli “scarti” che avanzano dalle varie preparazioni.
Ho deciso di preparare i miei biscotti all’amarena, innanzitutto per non lasciare inutilizzate le ultime amarene sciroppate che mi sono rimaste dall’ultima infornata di Zeppole di San Giuseppe e dalla CROSTATA AMALFITANA con crema e amarene, che ho preparato poco prima di Pasqua, e poi perché mi piacciono tantissimo ed è passato davvero tanto tempo dall’ultima volta che ne ho mangiato uno!
Sandra

Ricetta dei biscotti all'amarena Napoletani
  • DifficoltàMedia
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di riposo30 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni10
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti per circa 10 biscotti glassati all’amarena

Per la pasta frolla

  • 300 gfarina 0
  • 150 gburro
  • 100 gzucchero
  • 1uovo (medio)
  • 3 glievito in polvere per dolci
  • 1scorza di limone (grattugiata oppure una bustina di vanillina)
  • 1 pizzicosale

Farcitura all’amarena

  • 400 gbiscotti secchi (o avanzi di torte e pan di spagna)
  • 200 gconfettura di amarene
  • 8amarene sciroppate (facoltative)
  • 2 cucchiaisciroppo di amarene
  • 2 cucchiaicacao amaro in polvere
  • 2 cucchiairum (o altro liquore a scelta tipo alchermes o strega)

Per la glassa

  • 1albume
  • 125 gzucchero a velo (circa)
  • 1 cucchiainosucco di limone
  • q.b.confettura di amarene (per le striscette sulla glassa)

Ricetta dei biscotti all’amarena Napoletani

Prepariamo la pasta frolla – Ricetta dei biscotti all’amarena Napoletani

  1. In una ciotola amalgamate il burro morbido (a temperatura ambiente) e fatto a pezzetti, la buccia di limone finemente grattugiata oppure la vanillina e lo zucchero, lavorate il composto pazientemente e con un cucchiaio di legno. Aggiungete l’uovo ed il pizzico di sale sempre continuando a mescolare con il cucchiaio di legno, infine aggiungete il lievito e la farina setacciati insieme. Continuate ad amalgamare finché non sarà necessario trasferire sulla spianatoia e fatene una bella palla omogenea. Avvolgetela nella pellicola e lasciatela in frigo a rassodare almeno 1 ora

Nel frattempo prepariamo il ripieno

  1. In una ciotola sbriciolate insieme i biscotti ed eventuali avanzi di pan di spagna o simili, la confettura, le amarene tagliate a pezzetti, il liquore, il cacao e lo sciroppo di amarene. Amalgamate impastando con le mani fino ad ottenere un composto plastico e compatto, se necessario aggiungete qualche cucchiaio di confettura o sciroppo se il composto dovesse risultare asciutto, o al contrario qualche biscotto sbriciolato se dovesse risultare troppo morbido.

Assembliamo i biscotti all’amarena Napoletani

  1. Stendete la pasta frolla sottile circa 4 mm formando un rettangolo, mettete il ripieno di amarena compattato come se fosse un salsicciotto al centro e richiudetelo facendo ricongiungere la frolla e posizionando la giuntura in basso.

  2. Con un coltello ben affilato ricavate i biscottoni all’amarena ritagliando delle fette spesse circa 4 -5 cm, posizionateli su una teglia foderata di carta forno.

La Glassa

  1. Montate l’albume con lo zucchero fino ad ottenere un composto abbastanza consistente da non colare via dal biscotto ma abbastanza fluido da essere spalmabile con un pennello, se dovesse servire aggiungete ancora un cucchiaio o due di zucchero a velo per ottenere la giusta consistenza, aggiungete il cucchiaino di succo di limone alla fine e amalgamate.

  2. Spennellate l’albume su ogni biscotto e intingendo uno stuzzicadente nella confettura ricavate le striscioline su ogni biscotto.

    Preriscaldate il forno a 180° ventilato e cuocete i biscotti per 30 minuti circa, i tempi possono variare ed essere inferiori anche in base alla grandezza dei vostri biscotti.

    Lasciateli raffreddare bene prima di gustare.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.