Crea sito

Pesto di pomodori secchi e ricotta

La pasta con pesto di pomodori secchi e ricotta è una ricetta semplice e gustosa di facile e veloce realizzazione.
Questa è una ricetta tipica siciliana, in cui troviamo anche le mandorle, volendo possiamo sostituirle con i pinoli, la raccomandazione è di non aggiungere troppo sale, perché i pomodori secchi regaleranno molta sapidità al piatto.
Trovo affascinante il metodo di essiccazione dei pomodori, sarà che quando ero piccola, mia madre, da buona siciliana, metteva in terrazza delle tavole di legno ricoperte di canovacci puliti, e sopra di essi, messi in fila, uno accanto all’altro, tutti i pomodori spaccati a metà e ricoperti di sale. L’operazione durava circa 1 settimana, e tutte le sere li ritirava dentro per non farli inumidire.
Successivamente li conservava sott’olio con aglio e aromi e questi barattoli venivano consumati nell’arco nell’anno.
I pomodori secchi sono buonissimi e utili in tantissime preparazioni, nei panini imbottiti accompagnano benissimo salumi come il tacchino a fette, oppure possono essere aggiunti alle insalate. In questa ricetta per esempio si sposano benissimo con la ricotta e condiranno in maniera eccezionale il mio piatto di pasta, immagino che bontà anche spalmato su un semplice crostino di pane.
Per la preparazione di questo piatto ho utilizzato semplice ricotta vaccina, ma è da provare anche con ricotta mista o di pecora, e quando manca la ricotta,non sottovaluterei neanche l’ipotesi di provare con la stracciatella pugliese.
Sul mio blog trovate un’altra con pomodori secchi che vi consiglio assolutamente di provare, la pasta fredda alla crudaiola
Sandra

pesto pomodori secchi ricotta
  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti per 4 porzioni di pesto di pomodori secchi e ricotta

  • 250 gRicotta
  • 12Pomodori secchi
  • 3 cucchiaigrana grattugiato
  • 4 foglieBasilico
  • 4 cucchiaiOlio extravergine d’oliva
  • 20 gMandorle pelate o pinoli
  • 1 pizzicoSale
  • 350 gPasta

Strumenti

  • Frullatore / Mixer

Preparazione del pesto di pomodori secchi e ricotta





  1. Per preparare la pasta al pesto di pomodori secchi e ricotta iniziate portando ad ebollizione una pentola di acqua salata per la cottura della pasta.

    Intanto, mettete in ammollo i pomodori secchi per 10 minuti in acqua fresca, se utilizzate quelli sott’olio non ce ne sarà bisogno.

    Inserite nel frullatore/mixer, la ricotta, i pomodori secchi spezzettati, il basilico, le mandorle, il formaggio,l’olio e il pizzico di sale.

    Frullate bene il tutto fino ad ottenere una cremina omogenea e saporita, aggiungete qualche cucchiao di acqua di cottura della pasta per renderla cremosa.

  2. Scolate la pasta bella al dente, tenendo da parte un pochino di acqua di cottura, mescolatela al pesto di pomodori secchi e ricotta, se necessario aggiungete qualche ancora qualche cucchiaio di acqua della pasta per mantecare bene tutto.

    Servite con una spolverata di formaggio se piace.

    Buon appetito

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.