Crea sito

Patate al forno croccanti fuori e morbide dentro

La ricetta per fare delle patate al forno croccanti fuori e morbide dentro sono una delle prime cose che una donna vuole imparare a cucinare bene per rendere felice il proprio marito/compagno.

Ricordo sempre le mie prime infornate di patate con tanti aromi sempre diversi, e quando finalmente scoprii che venivano croccanti fuori e morbide dentro, soprattutto quando le lasciavo a bagno già tagliate per evitare che diventassero viola, (fenomeno che si verifica naturalmente per la presenza della solanina) ne feci il mio cavallo di battaglia per le tante cene improvvisate per noi e per i nostri amici.

La dritta migliore però é arrivata in seguito, la mia vicina di casa infatti, mi suggeriva di sbollentare le patate tagliate per qualche minuto e poi asciugarle bene prima di infornare,ed in effetti il risultato è ancora migliore, oltre a ridurre notevolmente i tempi di cottura.

Ancora oggi, a seconda del tempo che ho a disposizione utilizzo uno dei due metodi, la cosa importante è ricordare sempre di asciugare le patate, sia che siano state semplicemente a bagno, sia che siano state sbollentate per qualche minuto.

Proviamo dunque questa ricetta e poi ditemi se le vostre patate non sono finite in un battibaleno 😄

Il fantastico piatto in cui ho messo le mie patate è di @ceramicheitalia.

Sandra

patate al forno croccanti

Ingredienti per una leccarda di patate forno croccanti

  • 1 kg di patate
  • Olio extravergine di oliva
  • 1 o 2 spicchi di aglio
  • Rosmarino (a piacere potete aggiungere anche timo,origano oppure finocchietto selvatico)

Preparazione

Tagliate le patate a cubetti della dimensione che preferite, io certe volte, per renderle più appetibili le taglio a spicchi.

Mentre tagliate le patate, mettetele a bagno in una ciotola piena di acqua fresca.

Portate a bollore una pentola con dell’acqua e sbollentate le patate tagliate fino a portarle quasi a metà cottura.

Preriscaldate il forno a 200° ventilato, scolate le patate e asciugatele con un canovaccio pulito, mettetele nella teglia antiaderente e condite con un giro di olio.

Unite gli spicchi di aglio in camicia e dei rametti di rosmarino, aggiungere anche del timo oppure qualche granello di finocchietto che rilascia un aroma tutto speciale.

Infornate per 40 minuti circa evitando di rigirare troppo spesso le patate, soprattutto lasciatele rosolare in pace per i primi 20 minuti. I tempi di cottura possono variare anche in base alla qualità delle patate o alle dimensioni dei cubetti che avete tagliato.

Aggiungete il sale a fine e cottura e servite.

Se siete in cerca di ricette interessanti per cucinare dei secondi piatti di carne, da abbinare a queste patate croccanti, date uno sguardo alla galleria dedicata nel menù a tendina, troverete per esempio, la ricetta del polpettone ripieno con zucchine e formaggio filante .

Bene 😊…adesso che sono riuscita a scrivere la prima ricetta dopo la pausa estiva mi sento soddisfatta…

..il mio blog,per quanto possa trascurarlo in certi periodi, resta sempre il mio punto di incontro con chi mi segue, e anche se per certi periodi non vi lascio nuove ricette, io penso sempre a cose nuove da fare e proporvi appena possibile.

A presto 😙

Seguimi : su FACEBOOK Instagram PINTEREST e Telegram  e YOUTUBE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.