Crea sito

Parmigiana di zucchine bianca

Possiamo preparare questa parmigiana di zucchine bianca con le zucchine grigliate, così come possiamo utilizzare le zucchine ancora crude, oppure se siete amanti del fritto potete appunto anche friggere le zucchine come si fa di consueto con la parmigiana di melanzane, che sul mio blog trovate in versione bianca.

Quest’anno sembrano piovere zucchine in ogni dove, cosa davvero strana ma questa estate ancora non mi capita di comprarne neanche 1 kg. Ricevo zucchine in regalo da parenti, amici e vicini di casa, come se in ogni orto sbucassero zucchine in abbondanza, e quindi via libera a tante belle ricette come questa.

Sul mio blog trovate tantissime ricette con le zucchine, una che non potete assolutamente perdere sono le zucchine alla scapece, oppure se ne avete di quelle grandi approfittatene per fare la lasagna di pan carrè e zucchine, buonissima e gustosa, perfetta per utilizzare un pacchetto di pan carrè che fa fatica a finire prima della scadenza.

Sandra

parmigiana di zucchine

Ingredienti per una pirofila da 3 o 4 porzioni

  • 2 zucchine grandi o 4 medie
  • 1 scamorza media o fior di latte (125-150 g circa)
  • 250 ml di besciamella (ricetta qui)
  • 100 g di prosciutto cotto
  • 150 g parmigiano grattugiato
  • basilico fresco
  • sale q.b (opzionale)

Come preparare la parmigiana di zucchine bianca

Per preparare la parmigiana di zucchine bianca avete carta bianca sul fatto di scegliere se grigliare, friggere o perché no, anche utilizzare le zucchine crude.

Nella parmigiana di zucchine che vedete in foto, ho preferito grigliare le zucchine leggermente, se volete utilizzarle crude tagliatele sottili sottili, se volete friggerle potete passare ogni singola fettina prima nella farina e poi nell’uovo sbattuto. Naturalmente la scelta più veloce e sciuè sciuè è quella di utilizzare le zucchine crude.

Una volta preparate le zucchine a fette nella maniera che preferite, preparate gli ingredienti che servono a completarla nell’assemblamento.

Preparate la besciamella, se volete leggere la mia ricetta cliccate qui e si aprirà una pagina una nuova pagina.

Tagliate a pezzetti il prosciutto cotto ed a fettine sottili la scamorza (se utilizzate il fior di latte asciugatelo leggermente pressandolo tra due fogli di carta cucina o utilizzate un canovaccio di cotone pulito), tenete a portata di mano il parmigiano grattugiato ed il basilico fresco lavato e asciugato.

Spalmate sul fondo della pirofila un mestolino di besciamella, disponete una prima fila di zucchine a fette, aggiustate con un pizzichino di sale se volete (io preferisco evitare, tanto la scamorza e la besciamella sono abbastanza sapide per conto loro) e ricopritele con una spolverata di formaggio grattugiato, distribuite il prosciutto cotto a fette tagliato a pezzi più o meno grandi, fettine di scamorza o fior di latte, qualche fogliolina di basilico spezzettato con le mani e finite con un po’ di besciamella distribuita qua e là in modo omogeneo.

Ripetete l’operazione altre due volte, io ho fatto 3 strati di zucchine e ho utilizzato tutto il prosciutto cotto tra il primo e il secondo strato perché in superficie preferisco solo i formaggi e la besciamella.

Infornate in forno già caldo a 180 gradi ventilato per 20- 25 minuti circa, se volete dorare maggiomente la superficie passatela sotto la funzione grill per 5 minuti a 200 gradi.

Lasciate intiepidire la parmigiana di zucchine prima di tagliarla affinché sia più soda e compatta da servire, è buonissima anche fredda ma se la conservate in frigo vi consiglio di ripassarla in forno per una decina di minuti.

Buon appetito e alla prossima ricetta

Seguimi sui social: Instagram FACEBOOK PINTEREST YOUTUBE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.