Pane con zucca ed a forma di zucchetta

Autunno è ufficialmente iniziato, finalmente la zucca torna di frequente nelle nostre cucine, e la prima cosa che voglio sperimentare quest’anno è proprio il pane alla zucca con la forma di zucchetta.

Il risultato è veramente soddisfacente, un pane rustico, adatto ad accogliere salumi e formaggi, ma anche la nutella. L’alveolatura di questo pane con la zucca è piccola e regolare, crosta croccante ma sottile, come quella delle mie baguette facilissime dalla cui ricetta ho rielaborato questo impasto per il pane alla zucca

Si sente nell’aria il profumo dell’inizio della scuola. L’odore delle foglie bruciate per ripulire le selve prima del raccolto delle nocciole, mi spinge a mettere le amni in pasta ed a preparare qualcosa di autunnale, buono e genuino. Anche per voi è così?

Sandra

Per una piccola pagnotta da 500 g circa:

Dosi per chi vuole usare lievito di birra:

  • 3 g di lievito di birra fresco
  • 150 g di acqua
  • 150 g di farina forte tipo manitoba
  • 160 g di farina 0
  • 1 cucchiaino raso di sale
  • 1/2 cucchiaino li malto o miele
  • 80 g di polpa di zucca cotta e ben strizzata (circa 200 grammi di zucca cruda)

Per chi usa lievito madre liquido

  • 115 g di acqua
  • 65 g di li.co.li. (scopri qui la ricetta)
  • 160 farina 0
  • 110 farina 350w
  • 1 cucchiaino raso di sale
  • 1/2 cucchiaino li malto o miele
  • 80 g di polpa di zucca ben strizzata(circa 200 grammi di zucca cruda

Per chi usa pasta madre solida

  • 110 g di acqua
  • 80 g di pasta madre rinfrescata
  • 155 g di farina 0
  • 105 g di farina 350w
  • 1 cucchiaino raso di sale
  • 1/2 cucchiaino li malto o miele
  • 80 g di polpa di zucca ben strizzata(circa 200 grammi di zucca cruda

Preparazione del pane con zucca

Cuocete la zucca a tocchetti e già sbucciata possibilmente al vapore, altrimenti scottatela pochi minuti in acqua bollente. Con l’aiuto di un colino a maglie strette e un cucchiaio eliminate quanta più acqua è possibile dalla zucca.

polpa di zucca

Mettete nel boccale o nella ciotola della planetaria l’acqua il malto o il miele ed il lievito, mescolate per farlo sciogliere e iniziate ad impastare aggiungendo la polpa di zucca e poi la farina a cucchiaiate. Aspettate di ottenere una buona incordatura ed aggiungete il sale, impastate ancora per qualche minuto per farlo assorbire bene e riprendere l’incordatura.
Mettere in ciotola unta di olio e lasciare raddoppiare coperto con pellicola al calduccio.

Dopo circa 4 ore l’impasto dovrebbe essere raddoppiato, controllate di tanto in tanto per verificare a che punto è.

Una volta raddoppiato infarinate leggermente il piano  di lavoro e ribaltatelo sopra, praticate un giro di pieghe.

pieghe pizza manola
Le pieghe a tre in sequenza
pizza manola
le pieghe a tre

Pirlate e chiudete bene l’impasto sotto.

Preparate un canovaccio ben infarinato e disponete sopra i 4 fili di spago incrociati tra loro come vedete in foto.

Appoggiate l’impasto sui fili e giusto al centro con la parte chiusa in alto, deve essere così perché ribalteremo il pane sulla leccarda e avremo la parte liscia è più somigliante alla zucca in alto e allacciate i fili senza stringere troppo.

Ora raccogliete i lembi del canovaccio e con delicatezza sollevate il canovaccio con il nostro pane zucca e riponetelo in una ciotola o un cestino a lievitare ancora.

In meno di due ore il vostro pane con zucca dovrebbe essere pronto da infornare.

Dovrà aver superato i cordoncini di spago.

pane con zucca


Inforniamo il pane con zucca

Preriscaldate il forno a 240° statico e inserite un pentolino con acqua per creare vapore, quando il forno avrà raggiunto la temperatura aprite i lembi del canovaccio e appoggiate una teglia antiaderente sul cestino, ribaltate insieme cestino e teglia e liberate l’impasto dal cestino e dal canovaccio con delicatezza.

Infornate e dopo 10 minuti abbassate la temperatura a 225°, dopo altri 10 minuti abbassate  ancora a 210° e continuate la cottura per altri 25 minuti , infine lasciate cuocere ancora 10 minuti senza il pentolino(utilizzate una presina mi raccomando!!!) e tenete lo sportello del forno aperto a spiffero con un cucchiaio tra sportello e vano. Se il pane dovesse colorirsi troppo ma non avete ancora terminato la cottura  appoggiate in superficie un foglio di carta alluminio

Lasciatelo raffreddare completamente prima di tagliare e sfilare i fili intrappolati nel pane alla zucca.

pane con zucca

2 Risposte a “Pane con zucca ed a forma di zucchetta”

    1. Va bene,puoi optare per una lunga lievitazione e mettere 6 grammi di livito di birra e diminuendo di circa 25 g l’acqua….

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.