Crea sito

Le pizzette morbide da buffet

Le pizzette morbide da buffet, quelle che alle feste dei bambini vanno a ruba e che piacciono anche ai grandi, sono ideali per un aperitivo oppure per la merenda dei nostri figli a scuola. Le preparo per mio figlio Salvatore sin da quando andava all’asilo, le facevo per lui piccole piccole, ed ora, poiché è più grandicello, anche le sue pizzette diventano man mano più grandi…

Questo impasto si presta a tantissime altre idee, si tratta di pan brioche salato che potreste usare per piccoli panini farciti di salumi,oppure da arrotolare intorno ad un wurstel.

Le pizzette morbide possono essere condite in modi diversi, con origano oppure un mix di acqua, olio, rosmarino e sale, e ancora con qualche scaglietta di formaggio o un pezzettino di salmone per renderle più accattivanti. State certi che questo impasto starà bene con tantissime cose.

Sandra

pizzette morbide da buffet

Ingredienti per circa 36/40 pizzette morbide da buffet piccole

Di seguito riporterò dosi e indicazioni sia per chi usa il lievito naturale, che per chi vuole usare lievito di birra.

Se usate il licoli:

  • 125 g di li.co.li. (scopri qui la ricetta)
  • 220 g di farina 0
  • 220 g di farina a 350 w o manitoba
  • 240 g di latte
  • 10 g di zucchero
  • 10 g di sale
  • 40 g di strutto oppure 30 g di olio extravergine di oliva

Se usate la pasta madre solida

  • 150 g di pasta madre solida
  • 200 g di farina 0
  • 200 g di farina a 350 w
  • 250 g di latte
  • il resto rimane invariato

Se usate lievito di birra

  • 5 g di lievito secco oppure 15 di quello fresco
  • 60 g di latte in più da aggiungere a quelli previsti
  • 500 g di farina 0 sostituendo completamente la manitoba prevista
  • il resto rimane invariato
  • Per condire le pizzette:
  • passata di pomodoro q.b.
  • origano
  • basilico
  • sale
  • olio extravergine
  • fior di latte

Di seguito riporto la procedura con il bimby, ma è un impasto molto facile e potete farlo anche a mano.

Procedimento per le pizzette morbide da buffet 

Inserite nel boccale il lievito a pezzetti con lo zucchero e il latte, fate sciogliere 20 sec/vel 3.

Aggiungete a cucchiaiate la farina e cominciate ad impastare in modalità spiga, quando la farina sarà terminata aggiungete anche l’olio a filo e infine il sale.

Ribaltate l’impasto sul piano di lavoro, fate una bella palla e lasciatelo lievitare al calduccio in una ciotola ricoperta  di pellicola, attendete che sia raddoppiato (circa 6 ore con lievito madre e 2 ore se con lievito di birra!).

Quando l’impasto sarà bello gonfio e lievitato preparate 2 belle teglie antiaderenti. Sgonfiate leggermente l’impasto ribaltandolo sul piano di lavoro e con una spatola tagliapasta ricavate i pezzi di impasto.

Per delle pizzette di medie dimensioni, circa 10 cm di diametro, stacco pezzetti da 30 g circa. Pirlate bene ogni pallina sigillandola e sistemale tutte a debita distanza tra loro.

Ricoprite con della pellicola trasparente e lasciate lievitare ancora.

Quando le palline saranno visibilmente aumentate di volume potrete procedere a schiacciarle leggermente lasciandole in teglia.

Condite della passata di pomodoro con l’olio, il sale e l’origano, se ne avete anche del basilico fresco e sporcate ogni pizzetta con un cucchiaino di salsa.

Infornate a 200° modalità statico per circa 10 minuti, poi tirate fuori la teglia dal forno e tenete lo sportello chiuso mentre sistemate i cubetti di fior di latte su ougni pizzetta. Infornate ancora per 5 minuti per far sciogliere il formaggio e terminare la cottura…

Mhhhh…sentite che profumino per tutta la casa??? In un lampo saranno già finite!

Seguimi sui social: Instagram FACEBOOK PINTEREST YOUTUBE

2 Risposte a “Le pizzette morbide da buffet”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.