Insalata di pollo e patate

L’insalata di pollo e patate è un piatto gustoso e ricco che si può preparare con avanzi di pollo arrosto al forno, con resti di bollito da brodo, oppure con petti di pollo o tacchino cucinati alla piastra appositamente per questa ricetta.
Le varianti che si possono apportare alla ricetta dell’insalata di pollo sono davvero infinite, trattandosi il più delle volte di un piatto che nasce dall’esigenza di utilizzare gli avanzi di pollo cotto, viene naturale aggiungere altri rimasugli di frigorifero, oppure variare le verdure aggiungendo pomodori, insalata verde o carote, o ancora aggiungendo maionese o yogurt magro.
Vi lascio la ricetta realizzata con i miei avanzi di pollo arrosto quest’oggi e vi ricordo anche la ricetta del quinoa con pollo e fagiolini.
Sandra

insalata di pollo e patate
https://youtube.com/shorts/8asll2vDGiE
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaSenza cottura
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Gli ingredienti suggeriti sono tutti opzionali e variabili all’infinito, il pollo sta bene con tantissime cose e potete toglieremo aggiungere altri ingredienti come pomodori, cetriolini, mais, insalata verde, carote, fagiolini e fantasia!

Ingredienti per 4 porzioni di insalata di pollo con patate

q.b. pollo (avanzi di pollo arrosto, lesso oppure cotto appositamente a vostro piacere per lo scopo)
2 patate, senza buccia, cotte, bollite
6 uova di quaglia (o 2 di gallina sode)
q.b. olive (denocciolate)
q.b. prezzemolo
q.b. sale
q.b. pepe
q.b. olio extravergine d’oliva
q.b. maionese (opzionale (io in questa ricetta non l’ho aggiunta))

Strumenti

Passaggi

Insalata di pollo e patate

Ripulite la carcassa del pollo arrosto o bollito, sfilettate i pezzi di carne e raccoglieteli in una ciotola. Se non avete avanzi di pollo o tacchino procedete ad arrostire i petti di pollo su una piastra e poi tagliateli a tocchetti.

Lessate le patate finche saranno morbide e trapassabili con i rebbi di una forchetta, cuocete anche le uova che devono essere sode, nel caso delle uova di quaglia bastano 4 minuti in acqua bollente, per le uova di gallina invece 8-9 minuti a seconda delle dimensioni.

Una volta ben raffreddate patate e uova procedetele a sbucciarle e tagliatele a tocchetti, unitele al pollo e aggiungete olive, prezzemolo, sale, pepe, olio oppure maionese o yogurt magro, rigirate bene il tutto.

Lasciate insaporire per una decina di minuti e gustate.

insalata di pollo e patate

Seguimi sui social

“link sponsorizzati inseriti in pagina”

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.