Focaccia della befana la ricetta originale

Oggi ho preparato la focaccia della befana seguendo la ricetta originale piemontese, si tratta di un dolce lievitato molto semplice che appartiene tradizione e che si prepara in occasione dell’Epifania.
L’idea di partenza è molto simile alla Corona dei Re Magi Svizzera o alla Couronne de Rois Francese, in quanto anche in questa torta dei re magi viene nascosta una sorpresa, ossia una fava secca oppure una monetina come simbolo di prosperità e fortuna per chi la trova, se volete rendere ancora più accattivante questa storiella per i bambini, potete costruire una coroncina di carta da far indossare al fortunato che la ritroverà!
Come per tutti i dolci della tradizione anche la focaccia della befana piemontese è preparata in tante varianti ed ognuno la prepara secondo la propria ricetta di famiglia, c’è chi preferisce i canditi, chi mette solo le ciliegie e chi utilizza la frutta secca avanzata a Natale.
Cimentatevi anche voi nella preparazione di questo dolce soffice per la mattina della befana, sarà bellissimo fare colazione tutti insieme con qualcosa di morbido e profumato.
Sandra

focaccia della befana la ricetta originale
  • DifficoltàMedia
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di riposo6 Ore
  • Tempo di cottura25 Minuti
  • Porzioni10
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Ingredienti per una focaccia della befana la ricetta originale

250 g farina 0 (oppure 00)
250 g farina Manitoba
12 g lievito di birra fresco (oppure 4 g di lievito di birra secco)
180 g latte (tiepido)
80 g zucchero
100 g burro
2 uova
70 g canditi (o uvetta o misti a piacere)
1/2 scorza d’arancia (oppure vaniglia, limone o vanillina)
1 pizzico sale
1 tuorlo (+ latte per spennellare)
q.b. granella di zucchero (o confettini per decorare)
1 mandorla (O fava secca o moneta )

Strumenti

Passaggi

Questo impasto può essere fatto a mano oppure potete utilizzare una planetaria o il bimby.

Come fare la Focaccia della befana la ricetta originale

In una ciotola abbastanza ampia o in quella della planetaria riunite insieme la farina, lo zucchero, il lievito di birra, le uova, il burro morbido a pezzetti ed infine la scorza grattugiata di mezza arancia bio o vaniglia, iniziate ad impastare al centro con una forchetta e man mano inglobate il latte tiepido a piccole dosi e la farina ai margini della ciotola.

Quando l’impasto inizia ad asciugarsi ed il latte sarà finito passate sulla spianatoia per uniformarlo, poi aggiungete il sale ed impastate qualche minuto per farlo assorbire bene. A questo punto appiattitelo con le mani e unite metà dei canditi, ripiegate l’impasto su se stesso a portafoglio e aggiungete anche la seconda dose di canditi, quindi reimpastate il tutto per farli inglobare bene in maniera uniforme.

Ponete a lievitare in una ciotola coperta con pellicola, deve raddoppiare in luogo tiepido e riparato.

Quando l’impasto sarà giunto al raddoppio ungete di burro solo l’anello della teglia antiaderente a cerniera da 28 cm e tenetelo da parte.
Preparate anche una teglia da forno con un foglio di carta forno sopra. Ribaltate l’impasto raddoppiato sulla teglia e stendetela con le mani all’interno dell’anello dello stampo.

Togliete per un attimo l’anello e ponete una ciotola al centro dell’impasto, intagliate prima in 4 parti/spicchi uguali, e poi dividete in 4 parti parti ogni spicchio, otterrete così 16 petali da attorcigliare su se stessi, non dimenticate che in uno dei torciglioni dovrete nascondere una mandorla (o fava secca se intendete rispettare a pieno la tradizione).

Ecco così ottenuto lo splendido fiore della focaccia della befana, risitematelo per centrarlo in pieno nell’anello dello stampo imburrato ( questa accortezza serve per aiutarlo a mantenere la forma (naturalmente se lo preferite potete evitare di utilizzare lo stampo).
Lasciatelo lievitare coperto con pellicola per 1 ora e mezza circa, poi preriscaldate il forno a 180° statico e nel frattempo spennellate la focaccia dolce della befana con il tuorlo d’uovo stemperato con qualche goccia di latte, cospargete con granella di zucchero o confettini colorati a piacere e infornate per 25/30 minuti circa.

focaccia della befana la ricetta originale

Seguimi sui social

Link sponsorizzati inseriti in pagina

“link sponsorizzati inseriti in pagina”

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.