Crea sito

Fagottini Ripieni al forno

I miei soffici fagottini ripieni al forno sono un piatto molto apprezzato a casa mia, è una ricetta utile a consumare latte in scadenza ma anche prosciutto cotto e formaggio. Con una dose per fare 8 sofficiotti infatti consumo ben 500 ml di latte tra la preparazione della besciamella e l’impasto a base di latte e farina.
Per il ripieno siete liberi di spaziare con gli ingredienti che preferite, spinaci, funghi, melanzane, pomodoro in salsa e mozzarella.
Se volete preparane qualcuno in più da congelare è davvero un’ottima idea, avrete in freezer belli pronti i vostri sofficioni per una cena veloce e sbrigativa ma tanto tanto gustosa.
Sandra

  • DifficoltàMedia
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione1 Ora
  • Tempo di riposo20 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti per 8 fagottini ripieni

Per l’impasto

Per l’impasto dei fagottini

  • 250 mllatte
  • 20 gburro
  • 250 gfarina 0
  • 1 cucchiainosale fino

Per la farcitura dei fagottini ripieni

  • 250 mllatte
  • 20 gburro
  • 20 gfarina 00
  • Mezzo cucchiainosale
  • q.b.noce moscata (opzionale)
  • 4 fetteprosciutto cotto
  • 70 gprovola

Per la panatura

  • q.b.pane grattugiato
  • 1uovo

Preparazione dei fagottini ripieni al forno

In fondo alla ricetta troverete anche le istruzioni per preparare i fagottini sofficiotti con il bimby
  1. Prepariamo prima la besciamella che dovrà essere solidificata e fredda.

    In una pentola dal fondo spesso sciogliete a fiamma bassa il burro, appena sarà sciolto il burro spostate la pentola lontano dalla fiamma e con una frusta a mano aggiungete la farina e amalgamate bene sciogliendo tutti i grumi, aggiungete il latte a filo e continuate ad girare spostando di nuovo la pentola sul fuoco medio, girate sempre con la frusta e quando vedrete il bollore abbassate al minimo e aggiungete il sale, continuate a mescolare finché non si addensa.

    Versate la besciamella in un piatto fondo e lasciatela raffreddare, deve solidificarsi abbastanza da restare ferma al centro dei sofficiotti senza spargersi ovunque.

  2. Intanto prepariamo l’impasto.

    Nella pentola versate il latte, il burro e il sale, accendete la fiamma media e portate a bollore, abbassate la fiamma al minimo appena inizia a bollire, aggiungete la farina setacciata e spegnete il fuoco, con la frusta mescolate velocemente fino ad ottenere una massa solidificata.

  3. Lasciate intiepidire e quando è abbastanza tiepido da poter essere lavorato con le mani trasferite sulla spianatoia il composto e lavoratelo per renderlo una massa omogenea e avvolgete nella pellicola trasparente.

    Tenete il panetto a temperatura ambiente per una ventina di minuti.

  4. Spolverate di farina il piano di lavoro e stendete l’impasto con il matterello ad uno spessore di circa 3 mm, con un coppapasta abbastanza ampio ricavate i cerchi, se non avete un coppapasta abbasytanza grande utilizzate una ciotola da zuppa non troppo ampia.

    Recuperate gli scarti e avvolgeteli in pellicola per reimpastarli e ricavare altri cerchi successivamente.

  5. Farciteli mettendo al centro del cerchio un cucchiaio abbondante di besciamella, mezza fetta di prosciutto cotto ripiegata e un pezzo di scamorza.

  6. Non rimpinzate troppo perché in cottura rischiate che si aprano e perdano tutto il ripieno. Chiudeteli formando le mezzelune e pizzicate bene con le dita per sigillare i bordi.

  7. Preparate due piatti, uno con pan grattato e l’altro con un uovo ben strapazzato.

  8. Passate ogni fagottino ripieno sofficiotto prima nell’uovo sbattuto e poi nel pangrattato.

    Appoggiateli su una teglia da forno con un filo di olio evo sul fondo e un filo su ogni fagottino.

  9. Preriscaldate il forno a 180° ventilato e cuocete i fagottini per 20 minuti rigirandoli a metà cottura.

Se avete il bimby

  1. Prepariamo prima la besciamella con il bimby perché dovrà essere solidificata e fredda.

    Mettere nel boccale il burro, programmate:3 min./100°/vel.1

    Aggiungete la farina e programmate: 3 min./100°/vel.1

    Aggiungete anche il latte, il sale, programmate: 6 min./90°/vel.4

    Versate la besciamella in un piatto fondo e lasciatela raffreddare, deve solidificarsi.

  2. Intanto prepariamo l’impasto.

    Nel boccale del bimby inserite il latte, il burro e il sale, programmate 5 min./100°/vel 2 Senza misurino!

    Versate nel boccale la farina e programmate 10 sec/vel 6. 

    Togliete il coperchio e lasciate intiepidire mescolando di tanto in tanto a vel 6.

    Quando è abbastanza tiepido da poter essere lavorato con le mani trasferite sulla spianatoia il composto e lavoratelo per renderlo una massa omogenea e avvolgete nella pellicola trasparente. Tenete il panetto a temperatura ambiente per una ventina di minuti affinché diventi quasi freddo.

  3. Spolverate di farina il piano di lavoro e stendete l’impasto con il matterello ad uno spessore di circa 3 mm, con un coppapasta abbastanza ampio ricavate i cerchi, se non avete un coppapasta abbasytanza grande utilizzate una ciotola da zuppa non troppo ampia.

    Recuperate gli scarti e avvolgeteli in pellicola per reimpastarli e ricavare altri cerchi successivamente.

  4. Farciteli mettendo al centro del cerchio un cucchiaio abbondante di besciamella, mezza fetta di prosciutto cotto ripiegata e un pezzo di scamorza.

    Non rimpinzate troppo perché in cottura rischiate che si aprano e perdano tutto il ripienoChiudeteli formando le mezzelune e pizzicate bene con le dita per sigillare i bordi.

  5. Preparate due piatti, uno con pan grattato e l’altro con un uovo ben strapazzato.

    Passate ogni fagottino ripieno sofficiotto prima nell’uovo sbattuto e poi nel pangrattato.

    Appoggiateli su una teglia da forno con un filo di olio evo sul fondo e un filo su ogni fagottino.

  6. Preriscaldate il forno a 180° ventilato e cuocete i fagottini per 20 minuti rigirandoli a metà cottura.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.