Crea sito

Chips di polenta al forno

Le chips di polenta al forno sono quasi d’obbligo a casa mia, quando la cena è completamente a base di verdure. Quando preparo un bel minestrone liscio, senza riso, oppure quando servo spadellate di verdure varie, come la scarola strascicata per esempio, specialmente durante la stagione fredda, non devono mancare le chips di polenta.

La loro crosticina esterna contrasta con il cuore morbido di polenta. Il gusto è unico e nessuna fetta di pane abbrustolito potrà mai eguagliare il sapore che nasce, quando una chips di polenta al forno accompagna un boccone di verdure genuine.

Questa ricetta nasce dalla mia mania di evitare il fritto, mi piacciono i fritti ma davvero una tantum, e quindi invece di fare i classici scagliozzi di polenta fritti, io accendo il forno e faccio le chips di polenta!

Sandra

Ingredienti per circa 48 chips(dipende dalle dimensioni)

  • 250 g di farina di mais (Se usate quella precotta attenetevi alle indicazioni della confezione)
  • 1 litro di acqua
  • 1 cucchiaino di sale
  • Qualche aghetto di rosmarino

Come si preparano le chips di polenta al forno

Verificate il rapporto tra farina di mais e acqua necessari per la cottura che dovrebbe essere riportata sulla confezione.

In una pentola portate a bollore l’acqua salata e quando raggiunge la temperatura con un cucchiaio di legno mescolate e versate a pioggia la farina di mais continuando a mescolare, non appena riprende il bollore abbassate la fiamma e lasciate cuocere per 40/50 minuti mescolando molto spesso, se non quasi continuamente per non far attaccare la polenta sul fondo e fino a raggiungere la classica consistenza cremosa.

Versate la polenta in una pirofila e con una spatola livellatela ad una altezza di circa 2 cm e lasciatela raffreddare completamente.

Con un coltello tagliate prima a strisce spesse 5 0 6 cm in verticale,e poi ottenete dei rettangoli lunghi più o meno 7 o 8 cm,dividete in 2 i rettangoli tracciando una linea in diagonale,otterrete così i triangoli.

Vista la grande quantità che non sempre mi serve tutta, io congelo parte delle chips prima di infornarle mettendole in un grande contenitore tapperware e utilizzando della carta forno per sistemarle a strati e separate tra loro. Così la volta successiva le ho già pronte e le infilo in forno da congelate, avendo cura però di lasciare lo sportello aperto a spiffero per far fuoriuscire il vapore.

Cottura al forno delle chips di polenta al forno

Preriscaldate il forno a 220° ventilato e disponete i triangoli su una teglia antiaderente, versate un filo sottile di olio sulle chips e qualche aghetto di rosmarino, se volete aggiungete il sale, infornate per 20 minuti rigirando le chips a metà cottura, prolungate la cottura di qualche minuto se la crosticina non dovesse risultare abbastanza croccante.

Sono buonissimi per accompagnare verdure e minestre, funghi trifolati broccoli oppure semplicemente così…con un bicchiere di vino rosso o una bella birra fredda!

Seguimi sui social: Instagram FACEBOOK PINTEREST YOUTUBE

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.