Anelletti alla Siciliana con melanzane

Erano mesi che desideravo preparare gli Anelletti alla siciliana con melanzane, fiduciosa correvo a cercare il formato di pasta ANELLETTI tipico della Sicilia in qualsiasi supermercato mi sono imbattuta per tutta l’estate, ma la fortuna non mi ha assistita! Sono dovuta ricorrere ad AMAZON per dirla tutta, ma almeno sono riuscita a preparare il mio timballo di anelli alla siciliana al forno prima della fine dell’estate.
Sul mio blog trovate anche una versione di anelli alla siciliana vegetariani, senza carne ma con un sugo di pomodoro leggero e veloce.
Questa ricetta originale per fare gli Anelli al forno alla siciliana è quella di mia madre, che molti di voi già sanno, è una vera siciliana DOC. La pasta forno è molto amata a casa mia e questo timballo alla siciliana con le melanzane è piaciuto molto anche a Salvatore, che ne ha fatto volentieri il bis!
Sandra

Anelletti alla Siciliana con melanzane
  • DifficoltàMedia
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione1 Ora
  • Tempo di riposo20 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni6/8
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti per 6/8 porzioni di Anelletti alla Siciliana con melanzane

  • 400 gcarne macinata di manzo (io ho utilizzato quella mista suino/bovino)
  • 1cipolla (piccola o metà grande)
  • 2 costesedano
  • 1carota
  • q.b.olio extravergine d’oliva
  • 1/2 bicchierevino rosso
  • 700 gpassata di pomodoro
  • 200 gpisellini (vanno benissimo anche surgelati)
  • q.b.sale
  • q.b.pepe

Per il ripieno del timballo di anelletti alla siciliana

  • 2uova sode (anche 4 se le amate come me)
  • 200 gscamorza (o caciocavallo, fior di latte, mozzarella)
  • 200 gprosciutto cotto (a cubetti)
  • 3melanzane
  • q.b.pane grattugiato (per lo stampo )
  • q.b.burro (per lo stampo)
  • 1 lolio di arachide (per friggere le melanzane)

Strumenti

  • 1 Stampo per ciambelle – antiaderente – diametro 26 cm

Preparazione degli Anelletti alla Siciliana con melanzane

  1. Per preparare gli anelletti alla siciliana con melanzane al forno occorre prima di tutto iniziare dal ragù.

    Tritate cipolla, carota e sedano per il soffritto e lasciato rosolare per 5 minuti circa in 30 g di olio.

    Poi aggiungete la carne macinata e mentre rosola spezzettate la carne con un cucchiaio di legno, infine sfumate con il vino e lasciate evaporare.

  2. Aggiungete la passata di pomodoro ed un bicchiere di acqua (per pulire la bottiglia di salsa e aggiungere in pentola), lasciate cuocere il ragù lentamente per almeno 2 ore, rigirate di tanto in tanto e per gli ultimi 15 minuti aggiungete i piselli e regolate di sale e pepe. Intanto che il ragù cuoce potete occuparvi delle melanzane.

  3. Tagliate a fette sottili una delle melanzane e friggetele in olio ben caldo, fatele asciugare su carta assorbente da cucina e tenetele da parte.

    Tagliate a cubetti piccoli le altre due melanzane e friggetele nello stesso olio utilizzato per le melanzane a fettine. Asciugate anche questi su carta assorbente da cucina e tenete da parte.

  4. Tagliate a cubetti la scamorza ed il prosciutto cotto.

    Cuocete le uova che devono essere sode, se volete sapere come fare leggete qui. Una volta pronte sbucciatele e tagliatele in spicchi.

  5. Quando il ragù di carne con i piselli sarà pronto cuocete la pasta per una decina di minuti, deve essere molto al dente perché completerà la cottura in forno.

    Intanto imburrate lo stampo a ciambella da 26 cm di diametro (bello capiente come il mio mi raccomando) e rivestitelo di pane grattugiato.

  6. Io mi sono limitata a mettere poche fette di melanzana fritta e distanziate tra loro, perché volevo che si vedessero anche gli anelletti con la loro crosticina. Voi se lo volete potete rivestire completamente lo stampo e fare in modo che una parte delle melanzane fuoriesca dai bordi per poter poi richiudere il timballo di pasta anche in superficie.

  7. Condite la pasta cotta al dente con il ragù di carne e unite le melanzane a cubetti fritte, mescolate tutto procedete a riempire lo stampo a strati, alternando pasta e farcitura (prosciutto cotto, scamorza e uova sode).

    Al termine richiudete con le melanzane che eventualmente fuoriescono dallo stampo oppure cospargete con pane grattugiato.

  8. Mettete gli anelletti alla siciliana in forno preriscaldato a 200° statico per circa 30- 40 minuti, poi lasciate intiepidire una ventina di minuti prima di sformare e servire.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.