Crea sito

Torta Castello Frozen

Ciao ragazzi e buongiorno sono rimasta un pochino indietro con la pubblicazione delle mie torte decorate ma potete sempre vederle aggiornate sulla mia pagina FB oppure nella photogallery; oggi con piacere vi mostro una torta della quale sono particolarmente soddisfatta primo per il soggetto Frozen che mi piace tantissimo, lo trovo molto dolce e romantico e soprattutto perchè date le tante torte presenti sul web la ragazza voleva qualcosa di diverso che rappresentasse il Castello di Frozen e soprattutto la scalinata quindi aiutata dal bozzetto realizzato dalla  mia grandissima amica nonché una delle migliori cake designer presenti in Italia, Monia Occhipinti

bozzetto

ho realizzato questa torta

CASTELLO CASTELLO2 CASTELLO3 CASTELLO5 CASTELLO6

Trattandosi di un compleanno con non tantissimi invitati abbiamo optato per utilizzare un piano in polistirolo il primo in alto, il più piccolo e di sagomarlo come la base di torta vera per realizzare una scalinata dall’alto verso il vassoio; per sagomare il polistirolo potete aiutarvi con una lama riscaldata su fiamma e vedrete la semplicità di realizzazione senza creare “sbriciolamenti”.

Per realizzare la base ho utilizzato chiffon cake in teglia da 24 cm di diametro, farcita con camy cream alla nutella e  crema diplomatica con pezzi di cioccolato, per la bagna sciroppo di zucchero con aroma di S.Marzano, per stuccare la mia crema al burro alla vaniglia, coperta con la pasta di zucchero fatta in casa, per realizzare invece le lastre di ghiaccio che contornano il castello ho utilizzato dopo tanto tempo il pastillage e per realizzazioni fine che devono asciugare rapidamente ve lo consiglio; le decorazioni trasparenti invece sono realizzate in isomalto colorato con colorante gel, sulle scale ho spolverizzato zucchero semolato colorato invece con colorante in polvere. Per realizzarlo vi sarà sufficiente versare dello zucchero semolato in un bicchierino aggiungere un pò di colorante in polvere mischiare bene ed il gioco sarà fatto, la principessa è stampata su pasta di zucchero, ritagliata ed applicata su una sagoma di pastillge.

Se avete bisogno di altri chiarimenti sarà mio piacere rispondervi potete contattarmi alla mail che trovate al lato della home page oppure scrivendo direttamente in questo post, ora vi auguro un ottima giornata, la prima di primavera e vi saluto fino alla presentazione della prossima torta.

2 Risposte a “Torta Castello Frozen”

  1. Ciao ‘zia Debby’ e complimenti per questa splendida torta!
    Adoro l’effetto scalinata sulla base in pan di spagna, e ti sarei grata se mi spiegassi come fai a ottenerlo!
    Ti ringrazio tanto per la risposta. Un caro saluto. Lucia

    1. Ciao Lucia è un vero piacere ricevere la tua richiesta ti chiedo solo scusa per il ritardo della mia risposta ma capirai che in questo periodo di ferie il pc si guarda un pochino meno, per quanto riguarda l’effetto scalinata non nè difficile da realizzare ti devi solo armare di unn buon coltello affilato senza seghetta per non sbriciolare tutto e la torta deve essere già farcita e ben fredda per questo ti consiglio almeno due ore in congelatore o meglio ancora un ora circa nell’abbattitore, poi ci vuole solo un pò di rapidità nello scegliere il taglio da effettuare e come lo hai realizzato aggiusti il tutto con la crema al burro per fare una bella stuccatura il più liscia possibile, rimetti nel frigorifero a riposare poi tranquillamente copri con pasta di zucchero come normale, per fare la scalinata ovviamente inciderai prima lo scalino superiore scavando la torta fino alla metà circa della parte orizzontale e scendendo per circa due centimetri, poi scaverai un altro gradino scendendo ancora di due cm circa ed arrivando prima della metà del lato orizzontale e continui così finchè non sarai scesa all’ultimo gradino che combacerà in altezza alla base della torta e sarà rientrato sul piano orizzontale solo della misura che avrai scelto per creare il gradino
      Spero di essere stata abbastanza chiara nel caso contrario non esitare a ricontattarmi e se necessiti di risposte urgenti usa pure la mail così la riceverò all’istante sul cellulare. Un bacio ed ancora grazie per la tua richiesta che mi permette di condividere con voi le mie piccole scoperte

I commenti sono chiusi.