Crea sito

Spiedini alla Messinese al pistacchio

Gli SPIEDINI ALLA MESSINESE AL PISTACCHIO, conosciuti anche con il nome di involtini, braciolottine o braciole, sono un secondo piatto alternativo del piatto tradizionale dello Stretto.
Degli involtini di carne di manzo tagliata sottilissima, ripieni con del formaggio cremoso e pistacchi tritati. Dopo la cottura, diventeranno dorati all’esterno con un cuore cremoso e filante. Sono sicura che andranno a ruba!
Per prepararli scegliete la polpa di manzo tagliata a fette sottilissime. Qui in Sicilia trovo il taglio apposito dal macellaio, ma se non lo trovate utilizzate quello per il carpaccio.
Gli spiedini andrebbero cotti sulla brace, ma potete optare per una cottura al forno o in padella. Vi consiglio di prepararne in quantità, perchè potete surgelarli per averli sempre pronti all’occorrenza.
Non dimenticatevi di leggere la ricetta TRADIZIONALE, o quella con il POLLO.

  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaGriglia
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 250 gfette di polpa di manzo per involtini (o per carpaccio)
  • 250 gPangrattato
  • 50 gFarina di pistacchi (pistacchi tritati)
  • 2 cucchiaiParmigiano Reggiano DOP (o Grana o Pecorino, grattugiato)
  • 1 cucchiaioprezzemolo tritato
  • 1 spicchioAglio
  • q.b.Olio di oliva
  • q.b.formaggio cremoso (tipo Philadelphia)
  • 3 cucchiaiPistacchi (interi o tritati)

Preparazione

  1. Per preparare gli SPIEDINI ALLA MESSINESE AL PISTACCHIO iniziate dalla preparazione del condimento per l’impanatura della carne:

    Versate il pangrattato dentro un contenitore e insaporitelo con: il prezzemolo tritato, l’aglio schiacciato, la farina di pistacchi, il formaggio grattugiato, un pizzico di sale.

  2. Se le fettine di carne sono troppo grandi dividetele in pezzi più piccoli.

    Dopo bagnate ogni fettina dentro l’olio di oliva e panatela con il pangrattato aromatizzato.

  3. Spalmate al centro di ogni fetta di carne, un pò di formaggio cremoso e poi arricchite il ripieno con dei pistacchio interi e grattugiati.

  4. Al termine, arrotolate la carne, su se stessa fino a formare un involtino. Per non far fuoriuscire il ripieno, prima di arrotolare girate i bordi laterali verso l’interno e poi girate.

  5. Infilzate, man mano, gli SPIEDINI ALLA MESSINESE AL PISTACCHIO su uno stecco di legno.

  6. Gli SPIEDINI ALLA MESSINESE AL PISTACCHIO si dovrebbero cuocere sulla brace, ma se non l’avete potete optare per una piastra elettrica o una a gas. Potete cuocerli anche al forno a 180° fino a doratura.

  7. Servite subito gli SPIEDINI ALLA MESSINESE AL PISTACCHIO su dell’insalata verde, caldi con un cuore cremoso e filante.

SEGUIMI

SEGUIMI SU FACEBOOK e INSTAGRAM e ISCRIVITI ALLE MIE NOTIFICHE per ricevere la ricetta del giorno Gratis!

Se vuoi ricevere le mie ricette su FACEBOOK iscriviti alla mia NEWSLETTER QUI

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un Commento

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.